Disoccupazione agricola 2010

La disoccupazione agricola è' un'indennità spettante agli operai agricoli a tempo determinato e indeterminato che hanno lavorato per una parte dell'anno, ai compartecipanti familiari, ai piccoli coloni e ai coltivatori diretti che integrano fino a 51 le giornate di iscrizione negli elenchi mediante versamenti volontari.



La disoccupazione agricola è’ un’indennità a sostegno del reddito spettante agli operai agricoli a tempo determinato, agli operai agricoli a tempo indeterminato che hanno lavorato per una parte dell’anno, ai compartecipanti familiari, ai piccoli coloni e ai coltivatori diretti che integrano fino a 51 le giornate di iscrizione negli elenchi mediante versamenti volontari.

Tale trattamento non è più riconosciuto nei confronti di chi si dimette volontariamente, ma soltanto in caso di licenziamento (fanno eccezione le lavoratrici in maternità). Il termine per la presentazione di tale domanda scade il 31 marzo dell’anno successivo a quello in cui si è lavorato.

Requisiti

Per l’indennità di disoccupazione con i requisiti normali sono richiesti:

  • iscrizione negli elenchi nominativi degli operai agricoli (predisposti dall’Inps e affissi all’Albo pretorio del Comune di residenza del lavoratore) relativi all’anno per il quale è richiesta l’indennità;
  • iscrizione negli elenchi nominativi per un altro anno oltre quello cui si riferisce la richiesta di prestazione oppure un contributo settimanale per disoccupazione, versato per attività dipendente non agricola prestata anteriormente al biennio solare precedente la domanda;
  • almeno 102 contributi giornalieri versati per attività dipendente agricola ed eventualmente non agricola nel biennio solare precedente la domanda.

Per l’indennità con i requisiti ridotti:

  • almeno 78 giornate di attività dipendente agricola ed eventualmente non agricola effettuate nell’anno di riferimento della domanda
  • iscrizione negli elenchi nominativi per un altro anno oltre quello cui si riferisce la richiesta di prestazione oppure un contributo settimanale per disoccupazione, versato per attività dipendente non agricola anteriormente al biennio solare precedente la domanda.

Attività extra agricole

E’ stata ampliata la possibilità di far valere l’attività extra-agricola per maturare il requisito per la disoccupazione agricola.

In questo caso la prevalenza tra le attività agricole e non agricole prestate quale dipendente, deve essere verificata in via alternativa nell’anno e nel biennio. Il parametro da utilizzare per il numero massimo di giornate da attribuire è 365 giorni per tutti, tanto che la somma tra giornate lavorate e giornate indennizzabili non può superare il parametro di 365.

Importo dell’indennità

L’indennità viene liquidata per lo stesso numero di giornate lavorate nel settore agricolo ed eventualmente non agricolo nei limiti del parametro annuo di 365 giornate (requisiti normali), ovvero di 312 giornate (requisiti ridotti).

Da quest’anno non esistono più distinzioni tra trattamento ordinario e trattamento speciale, per tutti la misura dell’indennità è pari al 40% del salario per il numero delle giornate lavorate.

Domanda

Il lavoratore agricolo deve compilare la domanda e presentarla presso gli uffici dell’Inps della sua zona di residenza, o per posta (o fax) o tramite un ente di patronato che, per legge, offre assistenza gratuita entro il 31 marzo.

Trattenute Inps

L’Inps a titolo di contributo di solidarietà trattiene il 9% del trattamento economico di disoccupazione fino ad un massimo di 150 giornate.

Ai fini della pensione di anzianità continuano ad essere accreditate 90 giornate del precedente trattamento speciale ai lavoratori che sono stati occupati nell’anno con più di 100 giornate. Contestualmente alla richiesta dell’indennità di disoccupazione può essere richiesto l’assegno per il nucleo familiare.

Fonte: ciamontemesola.blogspot.it e www.inps.it

Link: indennità di disoccupazione



Articoli correlati



Commenti

  • MAURO

    Perche l’INPS si trattiene questo 9% sulla disoccupazione chiamandolo “Contributo Solidarietà”? Esiste una legge che lo permette? E fino a quando potra farlo?
    Infine, se si mettono piu di 150 giornate lavorative si è esonerati da questa trattenuta (che io ritengo “ingiusta”)?

  • piera

    ci vuole il biennio Simone

  • piera

    cara Teresa devi chiedere immediatamente all’INPS le ragioni e decorsi 120 giorni dalla domanda amministrativa devi fare ricorso al Comitato Prov.le se non ottieni riscontro entro 90 giorni devi fare causa all’INPS entro l’anno dalla domanda

  • piera

    coprono la metà di un anno ci voglione 101 giornate per avere le 52 settimane contributive richieste per completare l’anno contributivo, capito Antonio?

  • Luca

    salve,ho appena fatto il 730 per la disoccupazione agricola,che ha un reddito di 4382,75 euro per per 156 giorni, ora mi chiedo, come mai mi ritrovo a pagare più o meno 2000 euro di tasse?

    Mi chiedo ora se ne vale la pena dichiararli e se ne vale la pena fare questa domanda…

    Grazie in anticipo

  • antonio

    vorei sapere quanto prendero con 156 giornate

  • simone

    salve vorrei sapere se con 152 giornate scaricate nell'anno 2011 e basta posso richiedere la disoccupazione? oppure mi occorre per forsa il biennio?

  • Marcela edith

    per experienza le conviene rivolgersi alla C:G:L: per fare il modello isee…..con questo modello (che e assolutamente gratuito) rivolgersi al comune per fare domanda delle case popolari…..dopodiche chiedere sempre al comune si c'e un bando per il contributo per l'affito……tramite lassistente sociale puo richiedere come e quando ottenere gli aiuti alimentari……ci possono essre sempre tramite l'assistenete sociale gli aiuti per pagare le bollete…….insomma , da una parte il comune per la casa del comune…..da un'altra parte l'assistente sociale del vostro comune…….Bisogna muoversi e velocemente ….insistere e non demordere……Buona Fortuna!!!!!!

  • Antonio

    Sono un lavoratore agricolo, verso 51 giornate all'anno, voglio sapere se le 51 giornate più la disoccupazione ed eventale malattia coprono l'intero anno contributivo e se non è cosi, quanto tempo coprono in un anno?

  • giovanni cavallo

    salve,voglio sapere come mai ci sono trattenute negli assegni famigliari.che sono l metà di ogni singolo figlio.grazie

  • teresa

    come mai non ho ancora ricevuto la disoccupazione agricola che gl'altri anni ricevevo entro luglio?i requisiti gli ho tutti!!!

  • gabriella

    come mai ci sono un sacco di trattenute sulla disoccupazione

  • FUDULEI BOGDAN

    voglio sapere quanti giornate agricole ho a 2010.tabulate

  • cristian

    cuando poso prendere la disoccupatione agricola

  • paolo

    assolutamente no

  • nicoletta

    buongiorno.Voglio sapere se in 2010 ho lavorato come lavoratrice domestica fino a luglio con contratto all tempo indeterminato (25 ore settimanale) e 2011 come braciante agricolo,in 2012 ho diritto a disoccupazione???grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Gentile signora khadija, le consiglio di andare al più presto da un patronato, perchè in base alla sua situazione familiare potrà entrare sicuramente in graduatoria per le case popolari, in più ci sono dei sussidi ma variano in base al comune e quindi l'unica soluzione è chiedere aiuto a un patronato che sa cosa può fare per aiutarvi. In bocca al lupo per tutto..

  • khadija

    ciao,siamo u na familia di 4 personi, marito molia e 2 bambine ,mio marieto non sta bene dall anno scorso .io guadanio piu mino 450euro ,il problima e,abiamo affitato una casa di 580euro +spese+luce+gas… adisso siamo in crise con 2 bambini ,mio marieto ha una malatia chi non po fare i lavori duri o pisanti chiedo si ci qualque aiuto come lavoro un po facile per mio marieto o da laparti di casa come affitto di mino .
    scusate si ci qualque erruri di ortograf per chi non capaci scrivire bene litaliano.
    gracie per la vostra risposta

  • K. Radetzky

    Salve, la dittà per la quale ho lavorato come operaio agricolo non mi ha inviato nessun modello DS21 o 22, per la richiesta di indennità disoccupazione, quindi a oggi, 4 aprile, è scaduto il termine per la mia richiesta di indennità di disoccupazione. Posso rivalermi su la ditta per la somma della disouccpazione mancata?

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Marius, non posso proprio aiutarti mi dispiace, prova ad informarti presso un patronato.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    La cosa migliore sarebbe chiedere all'avvocato che ha seguito la pratica di separazione.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Annarella, il mio consiglio è di andare da un patronato e portare tutta la documentazione in tuo possesso.. loro ti daranno tutte le risposte che cerchi.

  • MARIUS

    SALVE,
    ho fatto la domanda per la disoccupazione agricola al inizio di marzo quando dovrrebe arivarre l'assegno o meglio ricevo questo anno qualcosa oppure no? ho fatto la domanda per la prima volta per il sc`orso anno ma ho sentito che questo anno non mi danno niente e vero tutto?
    GRAZIE

  • Annarella

    salve, vorrei sapere se io, avente diritto a disoccupazione agricola per l'anno 2010, potrei richiedere assegni familiari per mia madre e mia sorella che sono disoccupate e sono state disoccupate nell'anno precedente!! grazie

  • Dia

    Salve! Ho una domanda un po complicata… Sono separata con mio marito e ho due figli. Quanto ci siamo separati, lui tornato in Sicilia e io con bambini rimasto dove vivevamo, cioe – Germania. Adesso sono gia 5 anni, lui non paga niente per bambini, e invece al contrario – si puo dire viva dal loro, sicompra giornati lavorativi come bracciante e poi ogni anno su mio nome e di bambini prenda disoccupazione. Come questo e possibile??? Cioe siamo separati noi e bambini nemmeno non vivano in Italia e nemmeno mantenuti da lui!!! Come puo essere cosi? Secondo voi dove lo dovrei denunciare e anche richiedere mantenimento di bambini? Scuzate per non perfeto mio italiano, ma ho veramente bisognio di aiuto. Forse qualcuno puo dare consiglio, o un telefono di qualche uficio dove potrei avere piu informazioni cosa devo fare. Lui vive in provincia di Catania – Palagonia.
    Grazia per qualche consiglio.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Adelaide, è difficile fare il conto esatto, il mio consiglio è di attendere che arrivi…

  • adelaide

    Salve,volevo sapere con 90 giornate versate,quanto viene di disoccupazione?grazie

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Guarda, non ho mai imparato la procedura del calcolo, in quanto è sempre l'INPS a farlo e noi non possiamo infuire… puoi provare a chiamare il numero verde INPS 803164 e vedere a che punto è la tua pratica.

  • carlo d

    ciao ho accumulato circa 200 giornate nel 2010 vorrei sapere a quanto ammonterebbe l'importo della mia indennità avendo come paga base 51 euro lordi giornalieri.
    e come verificare se la mia domanda(già presentata )sia stata accettata.
    grazie anticipatamente

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Denise, ti consiglio di andare da un patronato, loro sono esperti in queste cose..

  • Denise

    se nell'anno 2009 ho lavorato 41 giorni non in agricoltura, e nel 2010 invece 75 giorni in agricoltura, posso fare qualche domanda di disoccupazione?

  • ANGELO

    INNANZITUTTO DEVI PRESENTARE LA DOMANDA ALL'INPS NTRO IL 31 MARZO, HAI DIRITTO ALL'INDENNITA' DI DISOCUPPAZIONE CHE DOVREBBE ESSERE LIQUIDATA ENTRO IL MESE DI LUGLIO. EURO 1500,00 CIIRCA

  • Alfio

    SALVE.. IO HO 15 GIORNI NEL ANNO 2009 E 102 NEL ANNO 2010.. QUEST'ANNO DOVREI PRENDERE LA DISOCCUPAZIONE GIUSTO? SE E COSI' .. CON 102 GIORNI QUANDO MI ARRIVA DI DISOCCUPAZIONE?
    RICORDO CHE LAVORO COME BRACCIANTE AGRICOLO
    GRAZIE ASPETTO RISPOSTE!!!

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Si Filippo, dal 1.1.2011 tutte le domande devono essere inoltrate online, anche se viene accettato il cartaceo fino a fine marzo se non sbaglio.

  • filippo

    ho letto sul televideo rai che dall'1.1.2011 avendo il codice pin si può inoltrare la domanda di disoccupazione agricola online.
    Chiedo se è vero.

  • bisi

    Nell' anno 2009 ho lavorato in un' azienda di pulizia,e adesso lavoro in un'azienda agricola e ho 90 gg, vorrei sapere se prossimo anno ho diritto alla disoccupazione?

  • ALESSANDRO

    Si, entro il 31 Marzo 2011 dovrai fare domanda di disoccupazione agricola che ti verrà pagata solamente per le 68 giornate 2010: inoltre sulle giornate 2009 puoi solamente chiedere gli assegni familiari all'INPS solo se hai familiari a carico…

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Ciao Fabio, hai provato a rivolgerti ad un patronato? Lì ti aiuteranno nella compilazione del modello relativo alla disoccupazione più idonea alla tua situazione.

  • FABIO

    Salve,
    io ho lavorato nell'anno 2009 e 2010 presso un'azienda agricola come impiegato agricolo per un totale nel biennio di 136 giornate(68 nel 2009 e 68 nel 2010), lavoro stagionale in quanto studente. Chiedo, ho diritto alla disoccupazione agricola? o altra forma di disoccupazione?

  • antonio

    Non è stata erogata la ds. perchè non ha raggiunto nel biennio – 2008-2009 – le 102 giornate lavorative.
    Ricordati che vanno pagate solo le giornate lavorate nell'ultimo anno.
    Es. anno 2009 n. gg. 56 anno 2010 n- gg. 46 totale 102.
    Vengono pagate solo 46 giornate al 30% della retribuzione lorda percepita nell'ultimo rapporto di lavoro.
    Saaluti Antonio.

  • giuseppe

    serve per aiutare il molise

  • madalina

    per la disoccupatione agricola…mia mama a avuto 97 giorni nei 2 ani…e 56 nel 2009 e 41 nel 2008 …e stata respinta la disoccupatione,,,non e giusto…doveva prendere anche lei ….o no?

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Maria, non so risponderti, forse serve proprio a mettere i soldi da parte per le prossime disoccupazioni… ma ho tirato ad indovinare!

  • maria-68

    a-che-serve-il-contributodisolidarieta-trattenuta-nella-disoccupazione-agricola.

  • Luigi

    Euro 928,20 lordi

  • mattia

    più o meno quando soldi ricevi con il minimo di 51 giorni lavorativi nel salario…?
    per chi mi risponde seriamente lo ringrazione…
    saluti..

  • http://intensedebate.com/people/butred77 butred77

    Ciao Luigi, è una domanda da 1 milione di dollari…. purtroppo solo l'INPS può saperlo, prova a chiamare il numero verde INPS 803164, magari li sapranno risponderti.

  • luigi

    salve a tt vorrei sapere in caso di errati conti da parte dell'imps della disoccupazzione agricola si potrebbe fare ricorso si.. ma quanto tempo bisogna aspettare x il resto spettante? grazie a tt x la vostra attenzione aspetto una vostra risposta.

  • pino

    ringrazio per la risposta. spero sia cosi anche per la disoccupazione agricola dei braccianti con 192 giornate versate.

  • http://www.facebook.com/antonio.maroscia Antonio Maroscia

    Il lavoratore paga una quota di contributi settimanali per la disoccupazione, che servono proprio a copire i periodi in cui si perde involontariamente il posto di lavoro. Quindi in caso di disoccupazione non viene intaccato il montante dei contributi versati. Però nel periodo in cui si prende l'indennità non vengono accreditati contributi e quindi al raggiungimento dell'età pensionabile mancheranno all'appello proprio questi mesi, che di conseguenza faranno diminuire l'importo della pesnione, anche se in misura lieve.

  • pino

    prendere la disoccupazione si ripercuote poi sulla pensione e si prende poi una miseria o no?

Cerca nel sito

Lavoro e Diritti App

App Lavoro e Diritti

Newsletter

RICEVI I NOSTRI ARTICOLI VIA EMAIL



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE