www.inps.it servizi online al cittadino

INPS servizi online al cittadino, domande di assegni familiari per iscritti alla gestione separata e autorizzazione alla corresponsione, congedo per maternità



Dal 1° ottobre aumentano i servizi INPS online al cittadino: le domande di assegni familiari per gli iscritti alla gestione separata e autorizzazione alla corresponsione dell’assegno al nucleo familiare; di assegno integrativo di mobilità; di congedo per maternità, paternità e congedo parentale, sia per dipendenti sia per autonomi  potranno essere presentate esclusivamente on line.

L’INPS prevede di digitalizzare tutti i servizi/prestazioni entro il 31/07/2012, pertanto ricordiamo che il nuovo sistema di servizi online permetterà a tutti di presentare le varie domande, solo attraverso queste tre modalità:

  • accedendo direttamente, tramite il PIN INPS
  • chiamando il numero gratuito 803164, del Contact center integrato dell’Istituto;
  • rivolgendosi agli intermediari dell’Istituto (patronati) che metteranno a disposizione dei cittadini i necessari servizi telematici.
SERVIZI ONLINE
ServizioEsclusivamente online dal…Lo puoi trovare in…
Richiesta di posizione aziendale e accentramento contributivo (1)1 gennaio 2011Servizi Online > Per tipologia di utente > Aziende, consulenti e professionisti
Domanda per l’indennità di disoccupazione ordinaria non agricola e assegni al nucleo familiare1 aprile 2011Servizi online > Al servizio del cittadino > Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito > Cessazione rapporto di lavoro e integrazioni
Richiesta di indennità di mobilità ordinaria1 aprile 2011Servizi online > Al servizio del cittadino > Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito > Cessazione rapporto di lavoro e integrazioni
Gestione del rapporto di lavoro domestico da parte del datore di lavoro1 aprile 2011Servizi online > Al servizio del cittadino > Servizi rapporto lavoro domestico
Domande per ricorsi amministrativi (2)22 aprile 2011Servizi online > Elenco di tutti i servizi > Ricorsi online
Domande di cure balneo termali1 giugno 2011Servizi online > Al servizio del cittadino > Diminuzione capacità lavorativa
Domanda d’iscrizione alla Gestione separata (3)1 giugno 2011Servizi online > Elenco di tutti i servizi > Lavoratori parasubordinati iscrizione
Domanda di assegno integrativo di mobilità1 ottobre 2011Servizi online > Al servizio del cittadino > Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito > Cessazione rapporto di lavoro e integrazioni > Mobilità ordinaria > Assegno integrativo
Domanda per trattamenti di famiglia (autorizzazioni ANF e ANF ai lavoratori parasubordinati)1 ottobre 2011Servizi online > Al servizio del cittadino > Invio domande di prestazione a sostegno del reddito > assegno al nucleo familiare > autorizzazioni ANF
Tutela maternità obbligatoria lavoratori dipendenti ed autonomi1 ottobre 2011Servizi online > Servizi online > Al servizio del cittadino >
Congedo parentale lavoratori dipendenti ed autonomi1 ottobre 2011Servizi online > Servizi online > Al servizio del cittadino >
Richiesta di visite mediche da parte del datore di lavoro1 dicembre 2011Servizi online > Richiesta visita medica di controllo
Domanda di assegni familiari per coltivatori diretti, coloni e mezzadri1 dicembre 2011Servizi online > Invio online di Domande di prestazioni a sostegno del reddito, funzione AF CD/CM
Domanda di autorizzazione ai versamenti volontari: (4) (5)1 gennaio 2012Servizi online > elenco di tutti i servizi > versamenti volontari

ATTENZIONE

1) Questo servizio prevede solo il canale telematico

2) Per la presentazione dei ricorsi amministrativi, non è possibile avvalersi del contact center multicanale( 803164 )

3) Dal 1° ottobre 2011 il Contact center accetterà esclusivamente comunicazioni autenticate con PIN online e codice fiscale. Fino al 30 settembre 2011, il Contact center contestualmente alla comunicazione , attiverà il percorso di assegnazione del pin online per coloro che ne sono ancora sprovvisti.

4) Questo servizio prevede l’utilizzo del canale telematico e del contact center multicanale – numero verde 803164

5) Restano invariate le modalità attualmente utilizzate per le domande di autorizzazione: all’integrazione dei lavoratori agricoli ; alla prosecuzione volontaria al “Fondo di Previdenza del Clero Secolare e dei Ministri di Culto delle Confessioni Religiose diverse dalla Cattolica”



Articoli correlati



Commenti

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio

    Il CUD non si trova ancora online, hai provato a chiamare il numero verde 803164?

  • ESPOSITO PASQUALE

    NON SI RIESCE AD OTTENERE IL CUD USANDO IL PIN RICEVUTO

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100000672420458 Domenico Russo

    Inserisci qui il testo!

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=100000672420458 Domenico Russo

    mi chiamo domenico sono invalideo al 100×100 grave a causa di un'esportazione di carcinome gastrico al terzo stadio ,e di una protesi d'anca andata male ,non riesco a camminare senza appogio piccoli tratti .o bisogno di assistenza continua come accertata dealla commissione medica nel 'maggio 2011 mi e stata riconosciut l'invalidita di accompagno .ma dopo 4 mesi sono stato chiamato a revision e sospendendomi il mio diritto non basta la signora inps si sta trattenendo 100 euro al mese dalla mia pensionedi vecchiaia per un'importo di 700 euri mensili .e vero che in'italia ci sono tanti falsi invalidi VORREI ESSERE UNO DI QUESTI CON RAMMARICO DOMENICO.

  • http://www.lavoroediritti.com Antonio Maroscia

    Mi spiace molto per la tua situazione, probabilmente tuo figlio è interdetto, quindi non hai bisogno di deleghe in teoria. Comunque ti consiglio di rivolgerti ad un patronato per vedere bene cosa fare.

  • BATTISTA GETI

    la mia richiesta ., ho un figlio di 22 anni cerebroleso totalmente disabile e non vedente sono un pensionato di 70 anni con una pensione di 840€ CHE COSA DEVO FARE PER AVERE QUELLO CHE MI ASPETTA E CHE MI E NECESSARIO PER IL MANTENIMENTO E L ASSITENSA NECESSARIA A MIO FIGLIO ,, MIO FIGLIO HA UNA PENSIONE CHE SUPERA DI POCO 1000€ MA CON LA NUVA LEGGE NON POSSO RITIRARLA PERCHE IL RAGAZZO NON E IN GRADO DI INTENDERE E DI VOLERE E TANTO MENO DI FIRMARE UNA DELEGA PER FAVORE DITEMI COSA POSSO FARE VI RINGRAZIO DI CUORE

Cerca nel sito

Lavoro e Diritti App

App Lavoro e Diritti

Newsletter

RICEVI I NOSTRI ARTICOLI VIA EMAIL



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE

Google+