Sicurezza al…lavoro, un opuscolo in 6 lingue per informare anche i lavoratori stranieri

Opuscolo informativo in sei lingue sul tema della sicurezza nei luoghi di lavoro realizzato dal dipartimento dei Vigili del fuoco e Libertà civili e l'Immigrazione


Sicurezza al...lavoro, un opuscolo in 6 lingue per informare anche i lavoratori stranieri

Al via l’iniziativa promossa dai dipartimenti Vigili del fuoco e Libertà civili e Immigrazione, per la diffusione delle regole basilari per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Nell’ambito del progetto denominato “sicurezza al.. lavoro” è stato realizzato un opuscolo informativo in 6 lingue – albanese, cinese, francese, inglese, spagnolo e ucraino – allo scopo di favorirne una capillare diffusione fra la popolazione straniera residente proprio della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Sono stati presi in considerazione i settori lavorativi agricoltura, edilizia e servizi, nei quali si registrano il maggior numero di incidenti. Solo nel 2010 si sono verificati 775 mila infortuni, di cui 980 mortali; il 16,4% degli infortuni ha interessato cittadini extracomunitari.

Si è dato il via così, ad un’azione sinergica con il Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione – Fondo Europeo per gli Immigrati, per la produzione e la diffusione degli opuscoli informativi che, grazie alla collaborazione tra i Comandi provinciali dei Vigili del Fuoco, i Centri Territoriali Immigrati e gli Sportelli Unici delle Prefetture, interesserà l’intero territorio nazionale.

Nell’opuscolo, per ogni settore interessato, sono elencate le principali cause di potenziale rischio infortunio e le cautele da adottare. C’è poi una sezione dedicata ai dispositivi di protezione individuale e un’altra sezione su cosa fare in caso di malattia o infortunio professionale.

Grande plauso all’iniziativa. Di seguito l’opuscolo.


 




Articoli correlati


Cerca nel sito

Se vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli inserisci la tua email nel box qui sotto



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE

Google+