Spending Review: pubblicato il decreto in Gazzetta Ufficiale, 24 mila statali in esubero

Sul Supplemento Ordinario n.141 alla G.U. n. 156 del 06/07 è stato pubblicato il D.L. n. 95/12 sulle disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica


Spending Review: pubblicato il decreto in Gazzetta Ufficiale, 24 mila statali in esubero

Sul Supplemento Ordinario n.141 alla Gazzetta Ufficiale n. 156 del 6 luglio 2012 è stato pubblicato il decreto Legge n. 95/2012 contenente le disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini, la famosa Spending Review.  Il testo è dunque in vigore dal 7 luglio ed è già stato presentato al senato per l’approvazione.

Nel testo del d. l. nr. 95/2012, si prevede anche la riduzione delle dotazioni organiche delle pubbliche amministrazioni a cui si dovrà procedere sia attraverso la riduzione degli uffici di livello generale e di livello non generale che, attraverso la gestione del  personale in soprannumero per oltre 24 mila unità. Previsti inoltre tagli ai buoni pasto che non potranno superare i 7 euro. Sul decreto fissate le regole anche per l’ampiezza degli uffici.

Leggi anche: Consiglio dei Ministri: approvato il decreto sulla spending review.

Per questi ultimi, la relazione tecnica al decreto conferma che sono 24.000 gli statali in esubero; di questi, circa 11.000 sono alle dipendenze di ministeri ed enti pubblici non economici (di cui 5.600 nei ministeri) e, 13.000 negli enti territoriali (escluse le Regioni). Tra gli 11.000 dipendenti nei ministeri 6.000 sono quelli i pensionabili al 31 dicembre, 2000 quegli negli enti locali. Per i restanti lavoratori in esubero vicini alla pensione, potrà essere attivata la mobilità lunga ossia fino a 48 mesi.





Articoli correlati


Cerca nel sito

Se vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli inserisci la tua email nel box qui sotto



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE

Google+