Assegni nucleo familiare, circolare INPS su regolamento CE

Circolare INPS n. 104 del 06/08/2012. Coordinamento delle norme previste dai Regolamenti Comunitari con la normativa nazionale sugli assegni al nucleo familiare


Assegni nucleo familiare, circolare INPS su regolamento CE

Coordinamento del criterio della posizione tutelata ai fini dell’erogazione del trattamento di famiglia nel caso di genitori separati o divorziati o di genitori naturali.

Nel caso in cui i genitori naturali, ovvero separati o divorziati, abbiano accesso alla sola prestazione italiana, dovrà continuare ad essere utilizzato il criterio della posizione tutelata, nel caso in cui, invece, uno di loro abbia diritto alla prestazione di altro Stato membro, il criterio non dovrà essere applicato. In tali ultime situazioni, di conseguenza,  non si potrà respingere, sempre che ricorrano tutti gli altri presupposti di legge, l’eventuale domanda di autorizzazione per la fruizione del trattamento di famiglia sul lavoro o pensione dell’altro genitore.

Erogazione dell’assegno per il nucleo familiare nel caso di figli riconosciuti da entrambi i genitori nell’ipotesi in cui il genitore naturale con il quale convivono i figli non abbia una propria posizione protetta.

Dalla data di pubblicazione della presente circolare, le domande di autorizzazione e di richiesta del trattamento di famiglia sulla posizione di lavoro dell’altro genitore potranno essere presentate direttamente dai genitori naturali conviventi con la prole, anche se non titolari di propria posizione tutelata.

Le Sedi, quindi, potranno procedere all’erogazione dei trattamenti di famiglia sia dietro presentazione della domanda da parte del genitore naturale non convivente, come già è previsto, o, in alternativa, nel caso in cui il diritto non sia stato azionato dal titolare della contribuzione, dietro presentazione della richiesta da parte del genitore convivente privo di posizione tutelata.





Articoli correlati

  • enzo

    Ciao sono vedovo con tre figli come lavoro sono a 70 km da casa e manco 13. Ore cosa mi aspetta x starè vicino ai miei figli minorenni tre nn mi danno niente xche superò il reddito ise 24 700. Come mai oppure lavorazioni x stare con loro e portali a scuola nn o nessuno purtroppo


Cerca nel sito

Se vuoi rimanere aggiornato su tutti i nostri articoli inserisci la tua email nel box qui sotto



A BREVE RICEVERAI UNA EMAIL PER DARE CONFERMA D'ISCRIZIONE

Google+