770 2014, modello, istruzioni, novità e scadenza

Google+ Pinterest Linkedin Tumblr +
Richiedi una consulenza su questo argomento


770, Modello, istruzioni, novità e scadenze relative alle dichiarazioni 770/2014 ordinario e 770/2014 semplificato

Mancano ancora pochi giorni alla scadenza della presentazione della dichiarazione 770/2014, la scadenza ultima di presentazione dei 770/2014 ordinario e 770/2014 semplificato è fissata al 31 luglio 2014, tranne che per eventuali proroghe dell’ultimo momento, come è avvenuto negli ultimi anni con decreti specifici da parte del Presidente del Consiglio.

Il modello 770 è una dichiarazione che dev’essere presentata telematicamente da tutti i sostituti di imposta (o dai loro intermediari abilitati) che nell’anno solare precedente, in questo caso parliamo del 2013, hanno effettuato ritenute, versamenti e hanno operato compensazioni.

In particolare il 770 semplificato deve contenere tutti i dati relativi ai redditi da lavoro dipendente, equiparati (es. pensioni) ed assimilati (es. redditi percepiti da soci di cooperative), redditi da lavoro autonomo, provvigioni e indennità di fine rapporto, dati contributivi, assicurativi e previdenziali il tutto riferito all’anno 2013.

Rispetto al modello 770/2013 quello di quest’anno presenta alcune novità, comunicate dall’Agenzia delle Entrate con la presentazione della bozza del modello e del software di compilazione nello scorso dicembre 2013.

Leggi anche: Agenzia delle Entrate, online le bozze del CUD 2014 e 770 semplificato

Le modifiche riguardano la comunicazione dei dati delle certificazioni lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi. In particolare sono stati inseriti nuovi campi per gestire le addizionali comunali di compartecipazione all’Irpef applicate in relazione ai corrispettivi percepiti per le attività sportive dilettantistiche.

Specificate, inoltre, le casistiche nelle quali il sostituto non è tenuto a trasmettere i prospetti ST (ritenute operate, trattenute per assistenza fiscale e imposte sostitutive), SV (trattenute di addizionali comunali all’Irpef) e/o SX (riepilogo dei crediti e delle compensazioni).

Con successiva nota 64842 l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i modelli definitivi di 770 ordinario e 770 semplificato, con relative istruzioni e il software di compilazione e controllo.

Schede sul sito dell’Agenzia delle Entrate, contenenti le schede informative, modello e istruzioni, software di compilazione e invio, normativa e prassi di riferimento:

  • Agenzia delle Entrate, 770/2014 semplificato: link
  • Agenzia delle Entrate, 770/2014 ordinario: link
Richiedi una Consulenza a Lavoro e Diritti


Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03
Condividi.

Sull'Autore

Consulente del Lavoro iscritto all'albo provinciale di Campobasso, fondatore e redattore di Lavoro e Diritti. D.U. in Economia e Amministrazione delle Imprese presso l'Università degli Studi di Teramo. Specializzando in Sicurezza sul Lavoro. Esperto Web.

Altri articoli interessanti