Rispondi a: apprendistato e gravidanza


Amministratore del forum
Antonio Maroscia del #54255

Ciao, benvenuta nel forum.

Il datore di lavoro dovrà farti avere una comunicazione scritta nella quale ti fa sapere che il rapporto di lavoro si interrompe. Non hanno l’obbligo di continuare il rapporto di lavoro anche se hanno saputo che sei incinta, infatti non vieni licenziata ma è come se si concludesse un rapporto di lavoro a termine. La differenza è che qui la comunicazione della fine del rapporto va fatta per iscritto.

Comunque ti dico già da ora che al termine del rapporto di lavoro avrai diritto a richiedere la NASpI. Vista la durata del rapporto di lavoro avrai diritto all’indennità di disoccupazione per 2 anni, inoltre nel periodo di “maternità obbligatoria” ovvero i famosi 5 mesi a ridosso del parto, cioè da 2 mesi prima a 3 mesi dopo l’INPS dovrà pagarti anche la maternità, durante questo periodo la NASpI si sospende. Quindi non rimarrai a secco e da questo punto di vista puoi stare tranquilla.

Ti auguro che il datore di lavoro cambi idea, in caso contrario ti consiglio di farti seguire da un patronato per queste ultime pratiche. In bocca al lupo per tutto.