Rispondi a: Dimissioni volontarie e convalida


Partecipante
fgalbia del #54687

Buongiorno,
sono un quadro appartenente al CCNL Settore Terziario: distribuzione e servizi. Lavoro da 1 anno e mezzo nella mia azienda.
Il giorno 29/02 ho rassegnato le mie dimissioni volontarie che incominceranno a decorrere il 01/03/2016 e termineranno il giorno 14/04/2016 con un preavviso di 45 giorni di calendario, come specificato da contratto.

Il direttore del personale in data 08/03/2016 mi manda la seguente mail:
“Cortesemente dovrebbe farmi avere la programmazione di tre settimane di ferie residue entro la data del 9 aprile.”

Che io sappia, durante il preavviso per dimissioni non è possibile fruire delle ferie, salvo il caso in cui si raggiunga un accordo tra datore di lavoro e lavoratore (consigliabile formalizzare per iscritto).

Dal momento che non ho raggiunto alcun accordo a riguardo, vorrei rispondere che sono in periodo di preavviso e non ho raggiunto alcun accordo su un piano di smaltimento ferie”.

Vorrei avere vs consigli o informazioni su come muovermi e soprattutto se quanto scritto da me, relativamente all’impossibilità di fruire ferie, sia corretto.

Grazie
Saluti
Fra