Rispondi a: Erogazione mobilità e voucher


Partecipante
andromeda1975 del #54713

però nella circolare c’è scritto così:

2.1 Compatibilità e cumulabilità del lavoro accessorio con l’indennità di mobilità

….
Il beneficiario dell’indennità di mobilità è tenuto a comunicare all’INPS, entro cinque giorni dall’inizio dell’attività di lavoro accessorio o, se questa era preesistente, dalla data di presentazione della domanda di indennità di mobilità, il reddito presunto derivante dalla predetta attività nell’anno solare, a far data dall’inizio della prestazione di lavoro accessorio

ecco il mio dubbio…