Rispondi a: trasferimento in altra città o indennizzo


Amministratore del forum
Antonio Maroscia on #54893

Quello che propone l’azienda purtroppo per te è legale, al massimo potrebbe essere un giudice a stabilire il contrario ma dovresti impugnare il licenziamento. In caso di licenziamento, ma anche in caso di risoluzione consensuale in quanto il trasferimento supera i 50 km, comunque hai diritto alla Naspi che nel tuo caso durerà almeno 24 mesi, tranne se non trovi lavoro prima. Cosa diversa è se l’azienda procede ad un licenziamento collettivo, in questo caso accederesti alla mobilità, ma entrano in gioco i sindacati ed è quindi a loro che dovresti rivolgerti per tutte le pratiche.