Rispondi a: Aprire una partita iva e compatabilità con NASPI…


Amministratore del forum
Antonio Maroscia del #55259

Se apri la partita IVA mentre percepisci la NASPI devi subito comunicare all’INPS tramite NaspiCOM quanto reddito presumi di fare con la Partita IVA. A quel punto se presumi di superare per il lavoro autonomo 4.800 euro perderai la NASPI, invece se rimani entro quella soglia la tua NASPI sarà ridotta di un importo pari all’80% del reddito previsto rapportato al periodo.

Per tutte queste pratiche comunque ti consiglio di farti seguire da un patronato.

Qui trovi invece la Circolare INPS che al punto 2.10.b spiega per bene quello che vuoi sapere tu: https://www.lavoroediritti.com/inps/naspi/indennita-di-disoccupazione-naspi-circolare-inps