Rispondi a: recessione contratto a chiamata


Partecipante
spartacus del #55526

Valgono le stesse regole dei contratti non a chiamata; se si tratta di un contratto a tempo indeterminato puoi dare le dimissioni quando vuoi, dandone il preavviso previsto dal ccnl; se si tratta di contratto a tempo determinato di regala va rispettata la scadenza, pena il pagamento di una penale per i danni derivanti dalla tua mancata prestazione lavorativa, ma comunque non è detto che l’azienda applichi la penale, cioè fare ricorso ad una causa civile con spese legali e poi penso che nessuna azienda ha l’interesse di trattenere un lavoratore contro la sua volontà (se ne va uno, ne posso benissimo prendere un’altro). Ovviamente la giusta causa vale per loro ma anche per te.