Rispondi a: naspi respinta


Partecipante
Raimondo Deidda del #55587

Ciao a tutti,

ho fatto domanda naspi indicando(erroneamente?) come ultima prestazione lavorativa quella indicata in automatico dal modulo on-line, si trattava di una prestazione di collaborazione continuativa. Mi è stata respinta con le seguenti motivazioni:

Buongiorno, la Sua domanda di disoccupazione naspi n. xxx/2016 non può essere accolta poiché l’ultimo rapporto di lavoro è un contratto di collaborazione coordinata e continuativa e non un rapporto di lavoro dipendente;
Distinti saluti
Ufficio PSR

Avendo svolto 8 mesi circa di prestazione lavorativa come dipendente della scuola pubblica nell’arco dei dodici mesi antecedenti la mia istanza, (la collaborazione continuativa l’ho svolta per due settimane nei giorni immediatamente successivi) mi sento di avere diritto al riconoscimento della naspi.

come potrei risolvere? grazie per l’attenzione