Rispondi a: NASPI, nuovo assegno sociale per l'Impiego


Partecipante
Gregorio Giusti del #55894

Buongiorno,
mi è stata rifiutata una domanda di Naspi a cui avevo diritto in seguito ad una vertenza sindacale.
La domanda è stata presentata il 3 agosto e mi è arrivato un rifiuto il 12 ottobre perchè risulta che ho lavorato dal 30 luglio al 15 agosto per una società che fa assunzioni per lo spettacolo (sono anche un musicista) che mi ha assunto per un concerto e per una singola giornata in data 26 agosto.
Come avrei potuto comunicare il lavoro se ancora non mi era stata formalmente accettata la Naspi?
Posso rifare la domanda, allegando quell’unica prestazione (tra l’altro al minimo della paga) del 26 agosto?
Non vorrei che per pochi euro (48,50) mi saltassero due anni di Naspi.
Mi sembra una misura draconiana.

Grazie!