Rispondi a: mancata firma proroga contratto


Partecipante
Denise del #56384

Salve a tutti. Vi scrivo qui perché a me è successa praticamente la stessa cosa, e spero possiate aiutarmi. Avevo un contratto a tempo determinato presso un’azienda con scadenza il 31/01/2017. Circa una settimana dopo mi sono recata all’ufficio di collocamento della mia città per avere alcune informazioni, e li ho scoperto che il 31/01 mi era stata fatta una proroga del contratto di un mese. Quindi io ancora adesso risulto assunta dall’azienda in questione, e sarà così fino al 28/02. Peccato che nessuno si sia minimamente degnato di avvertirmi, e infatti io il 31/01 (ultimo giorno di lavoro) ero a casa in malattia e non ho firmato nessuna proroga. Ora quindi vi chiedo: la proroga è valida senza la mia firma? Ripeto che io non ne sapevo niente, perché nessuno si è preoccupato di avvertirmi. Come mi devo comportare adesso? Ho perso ben 10 giorni di lavoro, proprio perché non sapevo nulla di questa proroga. Nel mentre non posso cercare nessun altro lavoro perché risulto ancora assunta, e questa cosa mi scoccia parecchio. Tra l’altro soltanto ieri la ditta in questione si è ricordata di me. Se non fossi andata all’ufficio di collocamento non avrei mai saputo di questa proroga. Io comunque ho cercato di mettermi in contatto per loro per chiedere delucidazioni, ma nessuno ha mai risposto. Non vorrei passare dalla parte del torto, perché ora sembra che sia io a non voler andare a lavoro senza una motivazione valida.
In attesa di vostre risposte, vi ringrazio.