Rispondi a: Voucher e dimissioni


Moderatore
butred77 del #56438

Forse c’è un equivoco, non sei stata assunta a voucher, non esiste l’assunzione a voucher, anche se molti datori di lavoro giocano su questo equivoco.

Per lavorare con i voucher, il committente (e non il datore di lavoro), comunica e attiva preventivamente i voucher in numero pari alle ore di lavoro svolto. Quindi per le ore già lavorate, dovrai ricevere un numero di voucher che puoi già riscuotere. Se termini prima non devi dare dimissioni, non devi dare preavviso, non hai nessun obbligo nei confronti del sedicente datore di lavoro. Devi solo avere i voucher per il lavoro svolto e il rimborso spese per il corso.