Rispondi a: naspi respinta


Partecipante
Rocco Pepe del #58252

io rimango sempre più senza parole…..dicono INCENTIVI PER AIUTARE I GIOVANI e poi ti ritrovi senza niente!sul sito dell inps non si capisce nulla ti dicono fai la domanda di anticipazione entro 30 giorni dall apertura della ditta individuale senza citare cosa si intende e senza dare spiegazioni dettagliate sulle procedure, quindi ingenuamente cosa faccio? attendo tutte le pratiche (partita iva,visura camerale e presentazione scia) e invio il tutto all inps…domanda respinta…vado a chiedere spiegazioni e mi dicono che il giorno 1 giugno ho aperto la partita iva e io la domanda a loro l ho fatta l 8 agosto,il giorno che mi e’ arrivata la visura camerale e quindi sono fuori dai 30 giorni…gli chiedo ”ma scusa ma se io non presento la scia ovvero la segnalazione certificata di inizio attività a che serve fare domanda a voi quando non ho ancora nulla oltre alla partita iva?” mi viene risposto ”in quel caso le avremmo chiesto la visura camerale e atteso anche 3 4 mesi per la burrocrazia e poi l avremmo accettata a documenti completati!!”premetto che ho fatto almeno 12 chiamate al numero verde dell inps per capire e credetemi nessuno sapeva come si doveva fare…morale della favola?mi ritrovo oggi con una ditta aperta senza anticipo naspi e rischio anche di perdere la disoccupazione che mi spetta mensilmente..si è vero che sulla visura c e’ scritto data inizio attività il 1/06 ma se non ho comunque la visura camerale e la scia io comunque non ho i documenti per iniziare e sinceramente io non trovo giusto questo….la ragazza dell’inps sapete cosa mi ha detto??lo fanno apposta,sai quante domande sono state rifiutate per questo motivo e si ritrovano senza disoccupazione..?! complimenti..io questa la chiamo truffa legale