Re:Re: calcolo dei assegni familiari


Amministratore del forum
Antonio Maroscia del #45620

L’INPS riguardo ai nuclei familiari numerosi dice questo:

Nel caso di nuclei familiari con più di tre figli o equiparati ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. 26 Aprile 1957 n. 818, di età inferiore a 26 anni compiuti, l’art. 1, comma 11, lett. d), ai fini della determinazione dell’assegno, considera rilevanti al pari dei figli minori anche i figli studenti o apprendisti di età superiore a 18 anni compiuti ed inferiore a 21 anni compiuti.

Quindi in base alla interpretazione vuol dire che appena compiuti i 21 anni del primo figlio non potrai più richiedere gli assegni per lui; ecco quindi che l’assegno è calcolato su 6 persone e non 7.

Comunque per stare più tranquilla ti consiglio vivamente di rivolgerti ad un patronato se non l’hai ancora fatto 😉