Re:Re: contratto per 32enne


Partecipante
gabrieledagostino del #45595

Non per scaramanzia,ma un diplomato Perito meccanico molto più giovane, e sicuramente meno esperto come preparazione scolastica e/o univarsitaria in confronto alla sua amica,certo l’imprenditore avrebbe più interesse ad assumere un giovane meno competente vedi agevolazioni fiscali per assunzioni come apprendisti,o contratto di inserimento,formere un giovane di 18 anni non è la stessa cosa,formare una 34 enne considerata l’età l’azienda si troverebbe ad investire notevoli risorse per formarla completamente,in considerazione che un giovane conun contratto di inserimento o apprendistato professionalizzante a 36 mesi,acquisisce conoscenze e competenze verosimili all’ingegnere meccanico,ma con competenze tecniche, e non tecniche amministrative che può svolgere un ingegnere.
Consiglio alla tua amica di cominciare a lavorare con qualche contratto a tempo determinato,dimodochè acquisisca competenze e esperienza,dopodichè le aziende se reputano che sia valida,o competente non si faranno problemi sul tipo di contratto di lavoro debbano sottoscrivere.