Re:Re: dubbi calcolo mini aspi!


Partecipante
spartacus del #47883

Esatto, il risultato sarà la tua indennità settimanale lorda che dovrà moltiplicare per le settimane lavorate nell’anno precedente la cessazione.

Riguardo al suo ultimo quesito, l’inps non ha mai chiarito come funziona il conteggio delle settimane di un contratto a chiamata, tuttavia mi sono fatto un concetto personale che tiene presente il minimale contributivo che funziona così: la retribuzione lorda diviso le settimane lavorate, se il risultato è uguale o superiore ad € 198,17 le settimane sono tutte utili per il conteggio dell’indennità; nel caso il risultato fosse minore per ottenere quante settimane utili ai fini dell’indennità bisogna fare la retribuzione lorda diviso 198,17; il risultato ottenuto, troncato per eccesso al numero intero superiore (esempio 3,2 = 4) saranno le settimane utili per il calcolo dell’indennità.