Re:Re: malattia e licenziamento.


Partecipante
gabrieledagostino del #46796

@mary20 il forum è nato appositamente per dare aiuto e non dico risolvere le problematiche che ognuno si trova ad affrontare quotidianamente, possiamo considerarci una famiglia in questo forum, ringraziamo ad antonio, Carla Binci, fernando, e chi come loro quotidianamanete cerca di dare dritte a riguardo la materia del lavoro.
In ogni caso se si può intendere una persecuzione sul posto di lavoro, considerato il suo stato di malattia, trattandosi proprio di depressione reattiva a problematiche in ambito lavorativo, sl piano legale è importante rivolgersi al sindacato o ad un avvocato giuslavorista specializzato in casi di mobbing.
E’ importante, relativamente ai tempi, affrontare il percorso clinico contestualmente (o antecedentemente) a quello legale.
Nella fattispecie, tale situazione può intendersi benissimo come Mobbing.