Re:Re: Periodo di malattia lavoro a temp.Determinato


Partecipante
gabrieledagostino del #46802

Spartacus, avevi dato la mia stessa interpretazione della prestazione assistenziale,ma nel vedemecum Inps, http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=0%3b5773%3b5774%3b5823%3b5860%3b&lastMenu=5860&iMenu=1 – nella sezione NON SPETTA , viene riportato esplicitamente che non spetta ai lavoratori a tempo determinato dopo la cessazione del rapporto di lavoro, mentre la nostra tesi perchè anche io avevo sostenuto la tua, era quella riportata sul sito inps,ai SOSPESI E NON LICENZIATI dal lavoro a tempo determinato o indeterminato, purché il rapporto di lavoro sia cessato da non più di 2 mesi o 60 giorni prima dell’inizio della malattia.
Mentre spetta ai disoccupati (cessati dal lavoro a tempo indeterminato, appartenenti alle categorie sopraindicate) purché il rapporto di lavoro sia cessato da non più di 2 mesi o 60 giorni prima dell’inizio della malattia.
Spero di sbagliarmi, ma ho la netta sensazione che sia cosi.