Re:Re: RICHIESTA ASPI DOPO INTERRUZIONE DISOC.ORDINARIA CAUSA S


Partecipante
spartacus del #48041

Ho molti dubbi su quello che ti ha detto l’impiegato allo sportello. La norma su cui appigliarci riguarda la vecchia ds. La perdi se lavori più di 5 giorni. Ok fin qui ci siamo. Finito lo stage, non rientrando nella situazione aspi, che prevede la riattivazione in automatico dell’indennità non usufruita, in questi casi si dovrebbe fare una nuova domanda di Aspi ricorrendone i requisiti: 52 contributi settimanali nel biennio precedente la data di cessazione dell’ultimo rapporto di lavoro; attenzione, i contributi da stage non sono utili anzi mi sembra che non sono nemmeno previsti. Al limite dovrebbero limitarti la data di inizio con cui andrà in vigore la nuova indennità che comunque sarà sempre di otto mesi. Perciò usando la regola dell’anno mobile la tua indennità dovrebbe iniziare a decorrere da dicembre/gennaio 2013. Questo a mio modo di vedere il possibile scenario, altrimenti per chi sta nelle tue condizioni ci sarebbe un grosso vuoto normativo. Il mio consiglio e di recarti da un caf/patronato, oppure fare da te online, e istruire comunque la pratica, anche se l’inps ti ha detto picche. Non ci perdi niente.