Badge, ritardi e decurtazioni di 30m di permesso ogni 15m

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    ratchet del #58384

    Salve,

    premetto CCNL telecomunicazioni, full-time, indeterminato.

    Da poco, nell’azienda in cui lavoro, hanno introdotto un sistema “a badge” di rilevamento presenze.

    Fondamentalmente con orario di lavoro 9-18 ma flessibilità di 1h, quindi ingresso 8:30-9:30 ed uscita di conseguenza 17:30-18:30.

    La cosa strana e per cui chiedo pareri, chiarimenti e vostri pensieri è la seguente, cito testualmente le parole di un documento contenente degli esempi:

    ogni 15 minuti successivi l’orario massimo di ingresso, scatterà la decurtazione del permesso
    di ulteriori 30 minuti
    Esempio:
    • Entrata ore 9.31 — Decurtazione dei 30 minuti per la fascia oraria dalle 9.00 alle 9.30 ,
    Uscita possibile ore 18.00
    Esempio :
    • Entrata Ore 9.46 – Decurtazione di 30 minuti da sommarsi ai precedenti già segnalati ( Totale
    1 ora)
    La fascia oraria decurtata sarà dalle 9.00 alle 10.00
    Rimane invariato a questo punto la possibilità di uscita alle ore 18.00
    In via generale quindi, la decurtazione delle mezz’ore avviene ad intervalli regolari di 15 minuti oltre
    l’orario massimo di ingresso previsto

    Io ed i miei colleghi immaginiamo che si agisca così in forma di provvedimento disciplinare, ovvero della serie “ritardi l’ingresso, ti punisco in qualche modo”.
    Ma ci sembra francamente una forma punitiva esagerata, voi cosa ne pensate?
    Grazie

consulenza
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.