Calcolo Dissoccupazione e Dimissioni Volontarie

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    Comet del #54271

    Salve, vorrei una delucidazione in merito al calcolo della disoccupazione.

    Se ho un contratto a tempo indeterminato, dopo 8 mesi presento una domanda di dimissione volontaria per motivi di famiglia (rispettando preavvisi ecc) e immediatamente dopo vengo assunto da un altra azienda (ignoriamo il tipo di contratto) al termine di quest ultimo contratto di lavoro per licenziamento nella mia eventuale disoccupazione verranno conteggiati anche gli 8 mesi del lavoro precedente? pur essendomi licenziato volontariamente?

    Mi spiego meglio, se mi licenzio volontariamente le mensilità accumulate in quel contratto vanno comunque a sommarsi in un eventuale disoccupazione o no? Perchè di per certo non potrò chiedere dissocupazione dopo un licenziamento volontario, ma i mesi vengono poi conteggiati ugualmente?

    Spero di esser stato abbastanza chiaro. Grazie e saluti.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #54272

    Si, per la disoccupazione vale solo come si conclude l’ultimo rapporto di lavoro


    Partecipante
    Comet del #54286

    Quindi se la mia eventuale seconda assunzione si conclude con un licenziamento mi verrebbero comunque conteggiati i mesi di lavoro del periodo concluso con le dimissioni giusto?

    Quindi se in teoria la seconda assunzione ha durata di 4 mesi e si conclude con licenziamento la mia disoccupazione durerebbe 6 mesi circa (4 mesi + 2mesi) esatto?


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #54287

    Si, è giusto… Anche il calcolo che hai fatto va bene, anche se si contano i rapporti di lavoro degli ultimi 4 anni (tranne i periodi di lavoro già usati per altre disoccupazioni)


    Partecipante
    Comet del #54288

    Sisi lo so, ho dato per l’esempio che fossero le uniche due assunzioni giusto per semplificare il tutto.

    Visto che ci sono le chiedo un informazione, per calcolare il primo assegno di disoccupazione potrei sapere la formula? Considerando che scala del 3% (mi pare?) ogni mese successivo, come si calcola il primo?


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #54292

    Ciao per i calcoli puoi trovare qualche strumento in rete che sviluppa tutta la NASPI

consulenza
Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.