cessazione aticipata del cont. a tempo det, – s. profes.


  • Partecipante
    nawaar del #44219

    Salve,

    avrei bisogno di capire qualcosa in più!
    io sono in aspettativa non retribuita, mi scade il 15/03/2012, (contratto a tempo indeterminato)
    Sono stata assunta a tempo determinato presso uno studio associato di architettura
    nel 2010, mi hanno prorogato fino al 31/03/2012, terzo livello.
    Mi sono accorta, ora che devo rientrare dall’aspettativa che due contratti non possono coesistere, per evidenti motivi, ma che all’epoca non ho valutato.
    Ora ho parlato con il titolare dello studio, e ci siamo accordati per terminare il rapporto di lavoro per i primi di marzo. Come mi devo comportare per tutelare me? quale potrebbe essere la via perché rimanga qualcosa di scritto a questo accordo verbale??

    grazie mille
    C.


    Partecipante
    avvstefanelli del #46265

    Cara Nawaar,
    per rispondere al tuo quesito occorrerebbe conoscere maggiori dettagli sulla tua situazione ed esaminare i documenti.
    In particolare per quel che riguarda l’aspettattiva non retribuita, della quale stai usufruendo, ed eventuali patti di non concorrenza stipulati, ovvero anche di quali siano le ragioni di incompatibilità tra i due impieghi.
    Fammi sapere.
    Tanti cari saluti.

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.