Chi decide In una Compagnia, A chi fare il contratto?


  • Partecipante
    Alessandrox92 on #64059

    Buonasera, Mi presento Alessandro 25 anni, sono di ravenna, appena fatti i 5 anni di gavetta (a chiamata), Voglio porre una domanda a voi esperti nel settore,

    Lavoro in una Compagnia Portuale a chiamata da appena 5 anni,
    La compagnia è composta come da tutte le parti (credo), Presidente, Vice Presidente, Dirigente, se non erro, colui che chiama i ragazzi dall’elenco, e un altro dirigente da poco selezionato nell’incarico di chiamare i ragazzi,

    Da 5 anni a questa parte, molti ragazzi da poco entrati in questo lavoro, 2-3 anni, sempre in chiamata hanno ricevuto il contratto, io avendo anche qualche conoscenza tramite mio padre ho fatto mandare un messaggio al Presidente chiedendo perchè io non avessi ricevuto ancora il contratto, La risposta è stata il Ragazzo non vuole lavorare, cosa che al massimo sono io che lavoro molto piu’ di questi ragazzi che lo hanno ricevuto dopo 2-3 anni,

    A me sorge qualche dubbio, Che qualcuno parla male di proposito per non farmi entrare, ma far entrare ragazzi come dire, raccomandati,

    E a questo proposito, Vorrei sapere, * Chi decide a chi fare i contratti?

    Io ho sempre pensato che il Dirigente, colui che chiama i ragazzi a lavoro, è lui in base alle giornate/ore fatte sceglie a chi fare il contratto,

    Oppure è il Presidente, Vice presidente che dice al Dirigente incaricato a chiamare, A chi fare il contratto?

    Vi ringrazio per l’attenzione, e per ogni eventuale delucidazione da voi esperti in questo campo,
    Grazie, e buona serata


    Moderatore
    butred77 on #64130

    Di solito in compagnie grandi e organizzate non è solo il presidente a decidere; normalmente c’è un ufficio del personale, un responsabile, un consiglio di amministrazione ecc. sicuramente c’è una scala gerarchica a cui fare riferimento…

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.