Contratto a progetto e orario lavorativo


  • Partecipante
    alexis86 del #44923

    Buongiorno, mi chiamo Alessia e sono nuova del forum. Chiedo scusa se questa domanda è già stata posta, ma sono leggermente impreparata sulla tipologia del contratto a progetto e quindi volevo capire alcune cose prima di decidere di firmare alcunchè.
    Specifico che fino ad ora (sono laureata da poco) ho campato con ripetizioni e collaborazioni saltuarie pagate ad ore, quindi sono abbastanza ingenua sul resto.
    L’altro giorno ho svolto un colloquio con una filiale di un’agenzia immobiliare, che cerca una segretaria/coordinatrice. Fin qui tutto ok, è uno dei lavori che stavo cercando. La proposta però mi ha lasciato perplessa: contratto a progetto a 500 euro mensili fissi più provvigioni sui guadagni della filiale stessa. Il tutto lavorando dal lunedì al venerdì dalle 9.30/13.30 e poi dalle 15.30/20 ed il sabato pure ma fino alle 18. Per un totale di più di 40 ore se non ho fatto male i conti. Detto questo, pur nella mia ingenuità, sapevo che i contratti a progetto non dovrebbero imporre un orario, in quanto legati al raggiungimento di obiettivi o altro. So bene che è usanza invece mascherare con tali contratti altre tipologie di relazioni lavorative per un tornaconto aziendale.Mi sto sbagliando oppure è proprio questo il caso? In caso di risposta affermativa, è legale una proposta del genere? Nel senso, devo accettare e stare zitta perchè in giro non c’è di meglio oppure posso far valere le mie ragioni (ovviamente tenendo conto che posso sempre rifiutarmi)?
    Altra domanda, il Job Acts comporta una modifica di tali contratti? In questo caso, se io firmassi prima della fine dell’anno come stanno insistendo per farmi fare oppure ad inizio ano, cambierebbe qualcosa? Infine, un consiglio…il mio orgoglio mi dice di rifiutare, ma secondo voi faccio bene? Grazie mille dell’eventuale aiuto, spero di poter avere un confronto con voi!
    Alessia

consulenza
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.