Contratto a termine con mobilità + sostituizione maternità


  • Partecipante
    silvietta del #44528

    Buongiorno a tutti
    avrei bisogno per cortesia di alcuni chiarimenti.
    Sono stata assunta il 8/06/2011 mentre ero in mobilita’ e mi e’ stato fatto un contratto a tempo determinato inferiore ai 12 mesi ,in modo tale da non perdere la mobilità,quindi con scadenza 31/05/12.
    Dopo circa 6 mesi ho cambiato mansione(sempre all’interno della stessa azienda,sempre con lo stesso contratto).
    Al termine del contratto ho fatto lo stacco di un mese,nel quale ho usufruito della mobilita’ che ancora avevo,per poi essere riassunta nella stessa azienda e con la stessa mansione,pero’ con un contratto di sostituzione maternita’ iniziato il 02/07/2012 con scadenza legata al rientro della persona che andavo a sostituire,non di fatto,perche’ ripeto, sono stata riassunta con la mansione precedente e non con quella della persona che sostituisco.
    Il termine di scadenza di questo secondo contratto é il 28/02/13.
    Le cose che vorrei sapere sono:
    Avendo fatto un anno a tempo determinato e poi essendo stata riassunta in sostituzione maternita’,alla fine di questo contratto possono farmene un’altro a termine?
    Ammettendo che, mi facciano un altra sostituzione maternità o un tempo determinato dovrei fare nuovamente lo stacco che mi pare di aver capito che sia stato modificato in 90 gg dopo la riforma?
    se fosse una nuova sostituzione maternita’devo fare comunque lo stacco?e quante volte puo’ essere rinnovata la sostituzione maternità all’interno della stessa azienda?
    E se nella peggiore delle ipotesi invece mi dovessero licenziare,con la scusa che io ero in sostituzione maternita’,anche se fisicamente non svolgo il ruolo di questa persona c’e’ la possibilita’ di fare qualcosa?
    Un’ultima cosa non mi e’chiara.
    Mi era stato spiegato che,se essendo assunti con la mobilita’ il contratto prima del termine veniva trasformato in tempo indeterminato,l’azienda avrebbe avuto altri 12 mesi di sgravi fiscali.
    Allora la mia domanda e’:l’azienda aveva piu’ sgravi assumendomi a tempo indeterminato o in sostituzione maternita?
    Tutti questi passaggi non mi sono chiari e a questo punto mi chiedo se sono stati fatti con il giusto ordine!!!
    Grazie in anticipo per la disponibilita’

consulenza
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.