contratto di solidarietà difensivo


  • Partecipante
    sonnifero del #44256

    salve, lavoro in una azienda di trasporti, si vocifera sulla possibilità che venga chiesta l’applicazione del contratto nel titolo, vorrei porre i seguenti quesiti:
    1 con che presupposti può l’azienda applicare tale contratto
    2 a chi spetta la vigilanza o a chi ci si deve rivolgere se l’azienda fa pressioni per far lavorare gli impiegati a tempo pieno nonostante la riduzione di stipendio
    3 deve essere coinvolta l’inps che integra in parte la diminuzione di stipendio, o può essere sottoposto ai lavoratori un contratto che implica la riduzione dello stipendio senza integrazione inps.

    spero di essere stato chiaro, Grazie


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #46447

    Ciao Sonnifero, i contratti di soliderietà sono materia sindacale, sono loro a firmare l’accordo con l’azienda e sono loro che dovranno vigilare in seguito. Il presupposto dell’applicazione mi sembra evidente… la crisi! Comunque ti invito a leggere la nostra guida a riguardo, non è completa, ma aiuta a capire di cosa si stà parlando https://www.lavoroediritti.com/2009/09/i-contratti-di-solidarieta/


    Partecipante
    sonnifero del #46448

    grazie, quali potrebbero essere i rischi per i dipendenti che nella realtà in caso di accordo non riducano l’orario? credo violazione abbastanza grave giusto ?

    chiedo scusa ma purtroppo in certe aziende le tutele dei lavoratori per ovvi motivi non esistono specie di questi tempi.

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.