contratto di somministrazione

Pubblicato in: Altre forme contrattuali


  • Partecipante
    carla binci del #45082

    una dipendente ,con più contratti di somministrazione a termine e successive proroghe, alla fine di questo mese raggiuge i 36 mesi totali ; con la nuova normativa che non mette limiti temporali con rinnovi e proroghe potrebbe trovarsi nella situazione di non poter + rivendicare il rapporto di lavoro indeterminato con l’utilizzatore (che per le attuali condizioni di legge è in regola) ?
    e’ previsto un periodo transitorio tra la precedente e la nuova normativa?

consulenza
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.