Contratto impiegata settore metalmeccanico…

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    vale del #44102

    Salve, sarò a breve assunta in una piccola/media azienda metalmeccanica in qualità di contabile o meglio il mio compito è curare la contabilità effettuare ordini oltre a varie mansioni di segretaria quali telefono/fax ecc.
    Da accordi presi ( visto che mi mancano pochi mesi per arrivare ai 24 mesi di iscrizione all’ufficio di collocamento con i quali si possono usufruire di sgravi fiscali) mi faranno un primo contratto a progetto per poi fare un normale contratto; detto questo vorrei una mano da Voi a capire in quale categoria dovrei rientrare, sono laureata in economia ed ho delle precedenti esperienze di circa due anni (anche se tutte a nero).
    Grazie.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #45820

    Ciao Vale, molto dipende dalla tua esperienza pregressa, il titolo di studio è relativo perchè credo che per quelle mansioni non sia obbligatoria la laurea. Comunque il livello varia per un impiegato d’ordine va dal 6 al 4; per un impiegato di concetto potresti avere anche un 3 o 2bis, però essendo una piccola azienda non so sinceramente se possono permettersi di tenere un contabile vero e proprio, di solito in quei ruoli ci sono dei tuttofare, che fanno un po’ di primanota, la fatturazione e un minimo di gestione del personale oltre a lavoro di segreteria.. Cioè il lavoro è tanto, ma non propriamente di qualità per valere una qualifica da impiegato specializzato, di solito la qualità del lavoro si delega ad un commercialista. Poi potrei sbagliarmi, io ti parlo di piccole realtà con cui ho avuto a che fare io.

    ps ti ho elencato i livelli del CCNL metalmeccanici artigiani. Le cose sono un po’ diverse se si tratta di CCNL metalmeccanici piccola industria.


    Partecipante
    vale del #45821

    Ciao Antonio, anzitutto volevo ringraziarti per la tua risposta; comunque l’azienda in questione è una piccola azienda metalmeccanica (circa 7 dipendenti)..in effetti come hai pensato tu, io oltre che di contabilità inteso come prima nota, ddt, fatturazione, note credito/debito, processo dediti/crediti, redazione prospetti e piani finanziari per testare l’andamento aziendale faccio anche ordini, fax e acquisti ecc; questo mi è stato reso chiaro sin dal’inizio, io quello di cui volevo avere chiarimenti per trovarmi preparata visto che a giorni si affronterà l’argomento è a che tipo di retribuzione mirare e quale è giusta o meno…di esperienza io ne ho avuto per un paio di anni non proprio nello stesso ruolo però era sempre campo finanziario-contabile.
    Grazie.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #45822

    Ciao Vale, i livelli rimangono quelli di prima, secondo me un 4-5 liv sarebbe buono, ti allego un PDF con le retribuzioni

    Tabelle Salariali Metalmeccanici


    Partecipante
    vale del #45823

    Grazie mille davvero Antonio. 🙂


    Partecipante
    naty del #45824

    ciao, volevo sapere se potevate aiutarmi, vi espongo il mio problema.
    ho un contratto metalmeccanico-artigiano e sono un’impiegata d’ordine liv. 6, sono stata assunta nel 2009. al momento dell’assunzione non mi hanno detto quali sarebbero stati i miei doveri, mi seriva lavoro e ho accettato. ora li dentro sbrigo qualsiasi mansione, da tutto ciò che riguarda la segreteria a fare ordini, contattare fornitori, fax, fotocopie, far quadrare i conti dell’azienda, cioè un tutto fare!!
    la mia restribuzione è di 950circa di€ al mese. l’azienda dove lavoro è piccolina, ha 5/6 dipendenti. la domanda che volevo porvi è: per quello che faccio li dentro che inquadramento dovrei avere? è giusto il 6°livello? per un livello 6 quali mansioni dovei sbrigare? spero tanto potete darmi una risposta. grazie mille

consulenza
Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.