delusa e amareggiata

Pubblicato in: Discussioni libere


  • Partecipante
    lilli del #44006

    ciao a tutti delusa e amareggiata come non mai…… mi spiego meglio dal 2007 lavoro come commessa ina catena piuttosto conosciuta, subito poco dopo la mia assunzione avevo chiesto verbalmente l’aumento delle ore ottenuto per un certo periodo (sostituivo temporaneamente una collega in maternità) al suo rientro torno al mio attuale orario settimanale di 20 ore con la promessa sempre verbale da parte del direttore di ridarmi le ore ( almeno altre 10 ) non appena si ripresentava la possibilità.
    lo scorso mese una collega si licenzia e di conseguenza aspettavo finalmente queste benedette ore ( considerando anche il fatto che qualche mese prima venivo convocata per avvisarmi del mio avanzamento di livello e il rinnovo della promessa )
    morale della favola le mie ore promesse vengono date ad un collega assunto dopo circa due anni dalla mia assunzione.
    ora mi chiedo è corretto questo comportamento?
    posso io in qualche modo far valere il mio diritto anche se la mia richiesta per avere più ore è stata solo verbale?
    continuo a dirmi……. delusa e amareggiata!!!!


    Partecipante
    carla binci del #45535

    penso che ti sei data la risposta …purtroppo la tua richiesta era stata solo verbale. 😥

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.