Dimisisioni per giusta causa contratto a tempo determinato


  • Partecipante
    reluc72 del #44418

    Salve a tuuti,
    vorrei chiedere alcune informazioni sulla possibilità di dare le dimissioni per giusta causa.

    Ho un contratto di lavoro a tempo determinato(scadenza 31.12.2012) presso un’azienda informatica. In questo momento,terminata la commessa presso un cliente, sono ritornato in sede in attesa di una nuova collocazione.Sono ancora in attesa dello stipendio di Agosto(mi è stato solo anticipata una piccola parte,1/4 dello stipendio)

    Posso dare le dimissioni per giusta causa per mancata retribuzione(sono quasi 30 giorni,ora dovrei avere anche lo stipendio di settembre)?
    Ho letto da qualche parte che basta un ritardo di 15 giorni della retribuzione per la giusta causa, è vero?
    Eventualmente, successivamente posso anche richiedere al mio datore di lavoro le mensilità fino al giorni di fine contratto,quindi ottobre,novembre e dicembre 2012?

    Grazie mille e saluti,

    reluc72


    Partecipante
    spartacus del #46989

    Può senz’altro dare le dimissioni giusta causa, da mandare rigorosamente tramite raccomandata AR alla sede legale del suo datore di lavoro. Non potrà richiedere le mensilità non lavorate ma solo l’indennità sostitutiva di preavviso, ratei 13 e 14, ferie e le altre competenze liquidatorie previste dal CCNL applicato.

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.