dipendenti e pulizie

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    angeloferrari del #44704

    Salve, avrei un dubbio riguardo le pulizie in azienda. Sappiamo tutti che è obbligo del dipendente mantenere il proprio ambiente di lavoro pulito. In azienda però, causa diminuzione del lavoro, è stato chiesto ad alcune lavoratrici di pulire i bagni e alcune zone comuni come mensa,corridoi, etc. Vorrei capire se il datore di lavoro può pretendere questo servizio o no. Per conoscenza, abbiamo l’impresa di pulizie che viene 3 volte la settimana.Grazie


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48096

    In teoria non potrebbero farlo, si tratta di demansionamento. Se questo serve a tener occupati i dipendenti per non licenziarli e la paga continua ad arrivare regolarmente non mi sento però di condannare l’azienda. Certo, che non diventi un’abitudine però 😉


    Partecipante
    angeloferrari del #48097

    sicuramente serve per tenerli impegnati, ma non siamo così messi male da temere licenziamenti o cassa integrazione. Diciamo che questo calo di lavoro è fisiologico però ,con questo, non vuol dire che bisogna far fare ai dipendenti tutti i lavori che vengono in mente (pulire i cessi, tagliare l’erba,etc.) perché sono comunque pagati….almeno io la penso così.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48098

    ok, Angelo, non te la prendere, ti ho anticipato che non si può fare, in quanto si tratta di demansionamento. Quindi potete parlarne con un responsabile del personale e far presente che non volete più fare questi lavori.

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.