Direttore disonesto

Pubblicato in: Discussioni libere


  • Partecipante
    graziaipad del #45058

    Salve sono operoperaio metalmeccanico tempo indeterminato. Abbiamo un direttore che esagera con gli abusi. Per ben 2 volte ha sottratto materiale per circa 2 mila eur e circa 10 ore all’azienda per far fabbricarsi contenitori per il suo giardino. Un collega non gli hai negato un favore alla 1 volta che non poteva lavorare e si opponeva gentilmente a non lavorare un sabato. Il direttore gli risponde ricattandolo va bene poi ti faccio vedere io. Non mi chiedere più niente.
    Il direttore crea situazioni di disagio tra i colleghi. Ha reso responsabili alcune quando strettamente necessario e ne ha sottratto alcuna facoltà a suo piacimento e convenienza. Non immaginate il caos creato.
    Il direttore è responsabile di una produzione non conforme ma perché non c’è nessuno che controlla il suo operato, la maggior parte di queste colpe vengono scaricata sulla responsabilità dei lavoratori.
    Il direttore Ha fatto una lettera ad un operaio dove scriveva il falso: cioè che un operaio effettuava una pausa caffe di 30minut.
    Un operaio chiedeva al direttore se poteva avere il tfr. Questo anziché informarsi gli rispondeva negando alcuna possibilità.credo che avrebbe dovuto informarsi o fornire i mezzi di comunicazione utili al dipenddipendente per mettersi in contatto con chi di dovere.
    Il direttore non offre la possibilità al sindacato di avere una stanza per le riunioni. Ci sarebbe un locale che stesso il direttore dinanzi al sindacato ha dichiarato non agibile. Invece lo utilizza e ancora peggio è adoperato da alcuni turnisti cOme mensa per potersi mangiare il panino.
    Il sindacato fatica a comunicare con riunioni all’azienda che anch’essa spesso nega o rinvia all’infinito.
    Ci sono molte altri episodi che per questioni di privacy e tempo non narrerò.spero in risposte utili grazie.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #49297

    Capisco il tuo sfogo, ma non saprei come risolvere i tuoi problemi. Se reputi di avere grossi problemi con l’azienda puoi girare questa denuncia alle autorità competenti, in questo caso la Direzione Territoriale del Lavoro.

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.