Disoccupazione ordinaria, maternità e mobilità in deroga


  • Partecipante
    annina80am del #44056

    Buongiorno a tutti.
    Ad ottobre 2010 l’azienda dove lavoravo è fallita e pertanto ho fatto domanda di disoccupazione. Prima ancora che l’azienda fallisse sono rimasta incinta e l’INPS mi ha corrisposto inizialmente la disoccupazione poi 5 mesi di maternità ed ora sono nuovamente in disoccupazione. Mi hanno detto però che per ottenere l’8° mese di disoccupazione devo presentare il modulo 56 BIS… è vero? Inoltre, il curatore fallimentare che mi ha licenziata, mi ha garantito 4 mesi di mobilità in deroga al termine del periodo di disoccupazione… mi hanno detto che è una procedura che dovrebbe “partire” in automatico al termine della disoccupazione, è vero? … inoltre, cosa comporta la mobilità in deroga? ho sentito parlare di corsi di formazione obbligatori ma purtroppo non ho nessuno che mi possa tenere il piccolo e non posso nemmeno pensare di mandarlo all’asilo considerando i costi… grazie per eventuali risposte.


    Partecipante
    gabrieledagostino del #45684

    Il modello DS56bis , che può essere presentato all’Inps personalmente o inviato telematicamente se in possesso del Pin di accesso al servizio online per l’utente cittadino. Si utilizza il mod. DS56bis sia per comunicare la sospensione dell’indennità per periodi di lavoro non superiori a 5 giorni continuativi), sia per comunicare l’interruzione della medesima (per periodi di lavoro superiori a 5 giorni. Tale comunicazione va effettuate in entrambi i casi entro 5 giorni dall’evento.
    La mobilità in deroga è un’indennità che garantisce ai lavoratori licenziati un reddito sostitutivo della retribuzione.
    Possono beneficiarne:
    – lavoratori licenziati da aziende non destinatarie della normativa sulla mobilità;
    – lavoratori che hanno fruito della mobilità ordinaria e per i quali, sulla base di accordi regionali, è prevista una proroga del trattamento. “fonte inps”;
    http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5806


    Partecipante
    margherita del #45685

    Buona sera,
    vorrei sapere se ho diritto alla disoccupazione ridotta, avendo raggiunto 78 giornate nel 2011 ma nell’ultimo biennio risulto assunto, soltanto, come coadiuvante nell’ attività di famiglia.


    Partecipante
    gabrieledagostino del #45686

    Si lei ha diritto alla dis.con i requisiti ridotti anche essendo coaudivante di attività familiare,ma al momento delle presentazione della domanda lei deve risultare disoccupato al momento della presentazione della domanda.
    Cordiali saluti.

consulenza
Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.