disoccupazione r.r. e part time


  • Partecipante
    umberto81 del #44491

    Salve a tutti,
    sono Umberto. ho provato a cercare nel forum per non aprire un nuovo topic ma mi sembra non ci sia nulla a riguardo. Nell’anno 2012 ho raggiunto con un contratto a tempo determinato i requisiti dei 78 giorni per la disoccupazione req. ridotti da presentare da gennaio come ho letto dal Vs articolo di ieri e circolare inps (alias mini Aspi 2012). Nel mese di agosto ho anche avuto un contratto part time di tipo orizzontale come da busta paga 19 gg. lavorati e 63 giorni retribuiti di circa 4 ore al giorno. (vado a memoria). Desideravo sapere se queste giornate potevano essere aggiunte al conseguimento della disoccupazione r.r. e in caso di risposta affermative come dovono essere calcolate.
    Grazie a chi risponderà. Buona giornata.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47308

    Ciao Umberto, se hai già 78 giornate queste verranno certamente aggiunte nel conteggio. I calcoli materiali li fa l’INPS in quanto c’è una questione di minimali molto difficile da comprendere per noi comuni mortali 😉

    In ogni caso tu non ti devi preoccupare in quanto quando presenterai la domanda non dovrai specificare nulla in quanto l’INPS è già in possesso di tutti i tuoi dati contributivi e retributivi. Al massimo se manca qualcosa ti manderanno a chiedere le buste paga.


    Partecipante
    umberto81 del #47309

    grazie Antonio…. infatti nei 80 e rotti giorni che ho già come giornate con assunzione a tempo pieno determinato so che devo prendere i giorni retribuiti; è in quelli a part time che non so come vengono calcolati. cmq già la conferma che in qualche modo e misura verranno comulati con le altre giornate, mi da un minimo di sollievo: avevo paura che andassero persi nel calcolo della disoccupazione. Grazie ancora.

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.