dubbi calcolo mini aspi!


  • Partecipante
    spartacus del #47910

    In linea di massima la perdi, per la precisione perdi l’indennità dal giorno dell’inquadramento; il periodo non utilizzato sarà valido per una nuova richiesta di mini aspi sempre che rientri nei 12 mesi precedenti la prossima cessazione del rapporto di lavoro. Tieni presente che il pagamento che hai ricevuto probabilmente si riferisce in gran parte, se non tutto, al periodo di novembre, quindi dicembre devono pagartelo.


    Partecipante
    Raffy88 del #47911

    Spartacus praticamente io ho lavorato
    dal 07/10/2011 al 31/12/2011 lavor. dipendente part-time 6 settimane retribuz.1902.00
    dal 01/01/2012 al 11/02/2012 lav. dipendente part-time 2 settimane retribuz.568.00
    dal 25/02/2013 al 02/08/2013 lav. full time 23 settimane retribuz.7950.00
    dal 02/09/2013 al 30/09/2013 dav. full time 5 settimane retribuz.1380.00
    questo e’ l estratto ho fatto la domanda di mini aspi il 25/11/2013 e la prima rata mi e’ stata accreditata il 30 di dicembre 2013 di 520 euro praticamente mi sono informato e mi hanno pagato 20 giorni.Nel caso in cui mi inquadrano e la mini aspi mi viene interrotta,il restante dei giorni che mi dovrebbero pagare, mi verranno conteggiati nella prossima domanda di mini aspi che faro’?oppure questi restanti giorni li perdo e basta?Se m inquadrano domani 7 gennaio dovro’ avere ancora qualcosa?oppure niente?

    Raffy88
    Nuovo utente

    Messaggi: 10
    Iscritto il: 29/11/2013, 13:51
    Top


    Partecipante
    spartacus del #47912

    Se riprendi a lavorare il 7 gennaio ti indennizzano fino al 6; ora presumendo che ti hanno pagato i 20 giorni di novembre, ti arriveranno il mese di dicembre e i primi6 giorni di gennaio, rimarrà all’incirca un mese che potrai aggiungere al periodo indennizzabile della prossima domanda.


    Partecipante
    Raffy88 del #47913

    Quindi praticamente mi pagheranno fino al 6.io il colloquio non ancora l ho fatto e non so se va a buon fine speriamo bene.Spartacus siete stato chiarissimo e la ringrazio pero’ mi chiedo avendo fatto la domanda il 25 di novembre, il primo accredito mi e’ stato fatto il 30 di dicembre, praticamente i 20 giorni che mi hanno pagato rigardano il mese di novembre o dicembre?la ringrazio per la disponibilita’


    Partecipante
    spartacus del #47914

    Ah, in questo caso cambia tutto: essendo passati più di otto giorno dalla cessazione, l’indennità va in vigore dal 21/11. Però mi sembra strano che ti abbiano già pagato parzialmente dicembre. Ma tantè, i calcoli sono quelli; vorrà dire che ti rimarranno non indennizzati quel mese che dicevamo più i 10 giorni. La colpa è un po’ tua che hai fatto passare 20 giorni prima di presentare domanda.


    Partecipante
    Raffy88 del #47915

    Spartacus prima ho chiamato l inps mi hanno dett che mi hann pagato dal 26 novembre al 15 dicembre praticamente 20 giorni.poi a gennaio mi pagheranno dal 15 dicembre al 31 dicembre.poi a febbraio mi pagheranno il mese i restanti giorni vi risulta tutt quest?adesso presumendo che il 10 di gennaio m inquadrano quale sara la mia situazione? Grazie di tutto


    Partecipante
    spartacus del #47916

    A febbraio ti pagheranno i 9 giorni di gennaio. Poi basta, eventuali periodi che non ti hanno potuto indennizzare, li potrai usare nella prossima domanda.


    Partecipante
    Raffy88 del #47917

    ok grazie mille


    Partecipante
    Fratta77 del #47918

    Chiedo a spartacus se mi può aiutare con la mia mini aspi.

    2012 = Ho lavorato da 14/02/12 al 06/07/12
    2013 = ho lavorato dal 18/02/12 al 13/07/13

    ho fatto domanda di mini aspi il 25/07/13

    mi hanno pagato dal
    26/07/13 al 28/07/13 ( 3 giorni) euro 83.99 netti
    29/07/13 al 27/08/13 (30 giorni) euro 839.92 netti
    28/08/13 al 04/09/13 (7 giorni) euro 242.80
    premetto che per avere gli ultimi due pagamenti sono dovuta andare due volte all’inps perchè non mi pagavano. l’ultimo accredito mi è arrivato da pochi giorni. ora dicono che il pagamento è completato.
    In sostanza io nel 2013 ho lavorato 21 settimane quindi me ne dovrebbero pagare almeno 10, invece me ne hanno pagate si e no 6 settimane.
    Io a marzo 2013 ho percepito la mini-aspi 2012 e mi hanno pagato 74 giorni per un importo di 2100 euro netti.
    la media delle mie retribuzioni negli ultimi due anni è di 2002.73 euro.


    Partecipante
    spartacus del #47919

    Per un calcolo preciso dovresti dire anche l’imponibile inps sia del 2012 che del 2013. Tieni presente che le settimane lavorate nel 2013, che sono quelle che prendono in considerazione per il quantum, per essere interamente utili devono rispettare il minimale di contribuzione; esempio: per 21 settimane il minimo imponibile per vedere riconosciuto tutto il periodo è di € 4162. Se sei al di sotto di questo imponibile sei anche sotto come settimane utili. Comunque non è detto che all’inps siano precisi, un errore può sempre succedere. Come ti dicevo sopra se riesci a dirmi gli imponibili distinti per i 2 anni, sarò più preciso. P.s.: la media mi sembra altina, te l’hanno comunicata dall’inps? No perché con quella media dovevi prendere almeno 1400 € al mese, quindi credo sia errata.

consulenza
Stai vedendo 10 articoli - dal 31 a 40 (di 80 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.