dubbi calcolo mini aspi!


  • Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47940

    Se hai già fatto domanda di riesame devi aspettare ancora un po’, se vedi che non succede nulla torna prima all’INPS, se neanche li ne sanno nulla allora vai dal patronato. Se facendo i calcoli esatti sei certa della cifra che ti spetta allora ti rimane solo il ricorso, ma quello ti sconsiglio di farlo da sola 🙄


    Partecipante
    ammula del #47941

    rettifico!!!

    ho appena aperto il mio fascicolo previdenziale online per pura noia e mi è comparsa sia la richiesta di riesamina che il pagamento corretto!! 😮 😛

    mi sembra incredibile, già mi vedevo sbattuta qua e là tra uffici e ricorsi.. sospiro di sollievo 🙂


    Partecipante
    Raffy88 del #47942

    Salve Spartacus avrei da farvi una domanda.ho fatto domanda mini aspi il 25 novembre e ho avuto 3 pagamenti totale1670 euro poiche’ il 3 febbraio l ho fatta sospendere tramite patronato poiche’ ho iniziato a lavorare.La domanda e’ questa : il mio estratto contributivo e’ questo
    dal 01/01/2012 al 11/02/2012 lav. dipendente part-time 2 settimane retribuz.568.00
    dal 25/02/2013 al 02/08/2013 lav. full time 23 settimane retribuz.7950.00
    dal 02/09/2013 al 30/09/2013 dav. full time 5 settimane retribuz.1380.00
    di cui gia ne ho usufruito di mini aspi.Attualmente ho un contratto che va dal 3 febbraio 2014 al 31 luglio 2014 full time.Vi chiedo al termine di tale rapporto di lavoro posso richiedere l Aspi? il periodo gia’ indennizzato con mini aspi è comulabile a questo nuovo periodo?Il pagamento subira’ variazioni poiche’ gia’ ho fatto mini Aspi? grazie mille per la disponibilita’ cordiali saluti


    Partecipante
    spartacus del #47943

    Non c’è scritto da nessuna parte che per usufruire dell’aspi si debba tenere conto di quanto usufruito dalla mini aspi mentre è abbastanza chiaro che chi usufruisce della mini aspi, in caso di nuova domanda di mini, si debba tenere conto di quanto già usufruito nella mini aspi usufruita nello stesso anno solare. In definitiva, a mio modo di vedere, non ci sarà nessun limite nell’indennità aspi, sia come periodo indennizzato che come quantum.


    Partecipante
    Raffy88 del #47944

    ok chiarissimo come sempre grazie mille


    Partecipante
    roky del #53768

    ciao .saprete aiutarmi sul calcolo della mia mini aspi 2015/ ho una retribuzione degli ultimi 2 ani imponibile di 13.100 ./ 42 di settimane di contribuzione degli ultimi 2 ani


    Partecipante
    spartacus del #53769

    Ora si chiama Naspi che ha sostituito aspi e mini aspi. I due anni non bastano più, adesso contano gli ultimi 4 anni a far data del licenziamento.


    Partecipante
    roky del #53770

    scusa ma io volevo sapere di mini aspi . non sono convinta di conti che mi sono fati. volevo capire a quante settimane se divide retribuzione degli ultimi 2 ani? a 104 settimane o solo a 42 settimane lavorate nel ultimi 2 ani? 13.572,00 retribuzione degli ultimi 2 anni mi sono stati divisi a 104 settimane , invece io ho 42 settimane di contribuzione degli ultimi 2 ani. grazie .spero che mi sono fata capire


    Partecipante
    spartacus del #53771

    Si divide per le settimane lavorate negli ultimi due anni: se hai lavorato senza interruzioni sono 104, in caso contrario devi contare Quante settimane ci sono in ogni periodo che hai lavorato.


    Partecipante
    Francesco Aiello del #54349

    Buongiorno sono nuovo del forum,spero di aver beccato il post giusto..dunque volevo porvi il mio quesito..ho fatto domanda di mini aspi e mi é stata accettata e liquidata,ma ho piu di un dubbio sull importo che ho ricevuto…in pratica se ho capito bene il calcolo viene fatto dividendo l inponibile lordo,per il numero di settimane lavorate nel biennio,il tutto moltiplicato per 4,33. Dunque il mio imponibile lordo dal 11\02\14 al 30/04/15 é stato di 15432 euro,le settimane lavorate(riproporzionate dall Inps xke contratti part time) sono 51…alla fine mi sono stati pagate25 settimane a 693 euro al mese(escluse irpef e spese sindacali) secondo il mio calcolo 15432/51×4,33… E il successivo 75/100 compresa fa circa 926 euro..é possibile che ci sia un errore oppure ho sbagliato io? Mi sono rivolto all Inps di Palermo e ho fatto la richiesta di riesame piu volte ma continuo a non avere risposte..ho anche fatto la richiesta per riesame tramite il patronato che ha seguito la pratica e sto ancora aspettando da mesi..la mia domanda é se secondo voi i miei calcoli sono giusti e dunque ci é stato un errore o meno..grazie in anticipo se potrete aiutarmi

Stai vedendo 10 articoli - dal 61 a 70 (di 80 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.