dubbi su calcolo mini aspi


  • Partecipante
    rennino del #44946

    gentilissimo forum avrei un dubbio su una mini aspi che mi’ e stata liquidata ieri
    in data 20/11/2014 ho presentato domanda di mini aspi avendo le 13 settimane di contributi , con un importo da dic 2013 a nov 2014 di euro 4648 lordi , l’impiegato
    nella istruttoria della mia pratica ha messo come contributi partime il che non e’ esatto
    io gli ho chiesto se questo parametro avrebbe influito sul calcolo della liquidazione
    della dis ma lui mi ha detto di no , poiche un altro collega con gli stessi requisiti ed importo a preso 836 euro pero a lui non hanno messo partime . puo essere che
    poiche lui nel liquidare la pratica mi ha messo partime mi hanno pagato meno al giorno
    infatti ha me mi hanno pagato a 15 euro al giorno puliti , a lui 24 al giorno netti
    mi conviene a ndare all inps per chiedere informazioni ci sara stato una riduzione
    poiche lui mi ha messo partime invece i contributi sono per intero vi ringrazio
    resto in attesa di una vostra comunicazione


    Partecipante
    spartacus del #49057

    Non ha importanza il part time o meno. Ai fini dell’aspi il tuo imponibile previdenziale da dicembre 2013 a novembre 2014 è di € 4648, al di sotto del minimale; le settimane utili non sono per l’intero periodo di un anno ma se rapportiamo l’imponibile al minimale contributivo il periodo utile è di soli 5 mesi o poco più. Questo ai fini del solo periodo indennizzato. Ai fini dell’ammontare mensile dell’indennità conta la media retributiva che probabilmente il tuo collega aveva più alta rispetto a te oppure aveva carichi famigliari più di te. Comunque non è possibile che tu in 12 mesi, lavorando full time abbia un imponibile cosi basso, qualcosa non quadra.


    Partecipante
    rennino del #49058

    io sono un vigile del fuoco volontario nei vigili del fuoco ed ho lavoratp 13 settimane
    da dic 2013 a novembre 2014 con questo importo
    , comunque anche il mio coleega a questo importo perche i giorni li abbiamo fatti insieme , puo essere che poiche ha febbraio ho percepito una nuova indennita di mini aspi circa 1200 euro , mentre lui ha ricevuto 460 euro puo essere questa la differenza


    Partecipante
    rennino del #49059

    un altra domanda come si calcola la media retriburiva potreste darmi indicazioni in merito per capire come l’inps calcola questo importo


    Partecipante
    spartacus del #49060

    Si, potrebbe essere anche questo, febbraio è all’interno degli ultimi 12 mesi e quindi il periodo già indennizzato con la mini aspi precedente non può essere indennizzato una seconda volta. La media retributiva: devi prendere il lordo contributivo degli ultimi 24 mesi e dividerlo per le settimane retribuite; se vedi sull’estratto online ti riesce più facile prendere questi dati; una volta fatta questa divisione il risultato lo moltiplichi per 4,33 ed ottieni la tua media retributiva con cui l’inps calcola l’ammontare della tua indennità mensile che dovrebbe essere, al lordo di irpef, il 75 % di tale media.

consulenza
Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.