Far valere la giusta causa a posteriori

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    elmagico del #58356

    Salve a tutti,
    alcuni mesi fa ho dato le dimissioni volontarie, pur avendo una giusta causa, restando senza lavoro. Il motivo è dato dal fatto che nel mio settore i consulenti di un’azienda vengono spesso dati in somministrazione ad altre aziende; caporalato insomma.
    Ora, il mio dubbio sono le referenze.
    Se dovessi scoprire che dicono qualcosa di falso e/o negativo nei miei confronti (cosa proibita dallo statuto dei lavoratori) potrei impugnare le dimissioni, facendo valere la giusta causa successivamente alle dimissioni volontarie?
    Aggiungo che hoe delle prove schiaccianti sulla mia giusta causa.
    Grazie

consulenza
Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.