Finestra pensionistica

Pubblicato in: Altro


  • Partecipante
    Mario Mauro del #44058

    Salve a tutti, sono Direttore di una Filiale di Banca e volevo porre un quesito riguardante la finestra pensionistica di un collega.
    Dunque il collega lavora dal 1983 in Banca ed inoltre ha altri 3 anni circa di contributi come lavoratore dipendente in altre aziende private e circa 2 anni come lavoratore autonomo.
    Il quesito è questo: lo slittamento della finestra pensionistica dalla data di maturazione del diritto a pensione sarà di 12 mesi (considerando che la quasi totalità dei contributi è da lavoro dipendente) ovvero di 18 mesi (considerando che c’è una quota sia pure minima di lavoro autonomo)?
    Poichè la nostra Azienda ha stipulato un accordo sindacale per il prepensionamento dei dipendenti, quella differenza di sei mesi risulta determinante ai fini del raggiungimento dei requisiti da parte del collega, quindi la risposta è estremamente importante per lui.
    Ringrazio fin d’ora chi possa fornire una risposta precisa.


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #45691

    Salve direttore, benvenuto nel forum, purtroppo non sono esperto di pensioni quindi personalmente non sono in grado di darle una risposta; spero che qualcun’altro che ci legge sappia darle un suggerimento. Altrimenti l’unica via percorribile restano i patronati..

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.