Indennità di disoccupazione

Pubblicato in: Presentazioni


  • Partecipante
    Erathe del #44306

    Buonasera,
    recentemente ho dato le dimissioni dall’azienda in cui sono stata impiegata con contratto a tempo determinato per circa 3 anni: il 15 Aprile è stato il mio ultimo giorno di lavoro. Non so se possa essere utile specificare meglio il mio percorso, che riassumo brevemente qui di seguito:
    – Giugno> Agosto 2009: assunta tramite a genzia interinale x 3 mesi di prova;
    – Settembre 2009> Settembre 2010: assunta a tempo determinato direttamente dall’azienda x sostituzione maternità;
    -Settembre> Ottobre 2010: 5 settimane di sospensione, in cui il rapporto di lavoro è stato cessato con relativa liquidazione;
    – Ottobre 2010> Dicembre 2011: riassunzione a tempo det. con nuova “causale” (non + sostituzione maternità, bensì con altra mansione, sempre all’interno dello stesso ufficio) con ottime possibilità di essere poi confermata a tempo indeterminato a scadenza contratto;
    – Dicembre 2011> Giugno 2012: altra proroga del contratto a tempo determinato, con conferma che, per questioni interne aziendali, alla scadenza del mandato il rapporto di lavoro sarebbe definitivamente cessato, in quanto non sussistevano più le condizioni per trasformare il contratto a tempo indeterminato.

    Nel frattempo, a Febbraio ho ricevuto un’offerta di impiego da un’altra azienda (ns. fornitore), che aveva “urgente necessità” di coprire la posizione vacante al loro interno e con prospettiva di assunzione a tempo indeterminato, con data di inzio “il più presto possibile”. A quel punto, sulla base del rapporto di fiducia, ma senza accordo scritto con la nuova azienda, ho dato le dimissioni, considerando che a Luglio sarei comunque stata disoccupata e che se se avessi temporeggiato avrei perso l’occasione del nuovo lavoro.

    Ora che però sono disoccupata la nuova azienda, x improvvisa ed “imprevista” ristrutturazione interna, non mi può più garantire l’assunzione.

    La mia domanda è: in questo caso posso comunque avere diritto a ricevere il sussidio di disoccupazione, nonstante abbia dato io le dimissioni, visto che non ho più la prospettiva della nuova occupazione (che è stata la motivazione che mi ha spinto a rassegnarle)?

    Qualcuno mi può dare un’indicazione chiara in merito e dirmi come procedere nel caso per la richiesta dell’indennità?
    Grazie molte per la risposta

    saluti


    Partecipante
    fernando del #46649

    L’aver dato le dimissioni, senza giusta causa ti preclude l’accesso alla ds ordinaria.


    Partecipante
    Erathe del #46650

    Grazie per la conferma…

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.