inferno a lavoro

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    kemo del #44575

    salve.se scrivo perché i miei problemi a lavoro mi fanno stare malissimo.da circa 3 anni svolgendo lavori con massimo impegno la mia salute(schiena)con il tempo e sempre peggiorata.il titolare della dita ha cominciato ad assegnare a me lavori pesanti e demansionati,facendo anche svolgere il mio lavoro all mio aiutante per umiliare me davanti a tutti,,,nonostante venivo umiliato e deriso non mi sono lamentato.i sindacati dicono che sono dispiaciuti,però non poso dimostrarlo.non mi viene riconosciuto neanche se faccio lavori di qualifica superiore,,e se non lo faccio sarò licenziato.il titolare dice che mi metterà a fare lavori di (molatura)che sarebbe lavoro di 2 livello metalmeccanico, io sono 4 livello, anche perché sa che così metterà in difficoltà la mia schiena.vogliono dimostrare la mia inidoneità e così facendo licenziarmi.però se si lavora come da contratto io il mio riesco a farlo benissimo….e poi dicono che mi manda in ferie forzate.andare a lavorare e diventato un incubo.come poso difendermi,non riesco più a dormire.oltre il danno alla schema(discopatia cronica,certificata) la beffa di essere umiliato e probabilmente licenziato.vi prego di darmi dei consigli…grazie


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #47610

    Ciao il consiglio è quello di rivolgerti ad un buon sindacato per vedere se hai la possibilità di scrivere almeno una lettera all’azienda..

consulenza
Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.