laurea in lettere e filosofia, per insegnare ai bambini?

Pubblicato in: Discussioni libere


  • Partecipante
    giuligiu del #44259

    Ciao,
    mi sto laureando alla facoltà di lettere e filosofia, al corso DAMS nell’ indirizzo di arte.
    Finiti gli studi mi piacerebbe lavorare con i bambini, attraverso laboratori di arte ecc, ma come si fa se serve l’abilitazione all’insegnamento?? Non avendo la laurea in scienze della formazione non posso ambire a questo mio progetto??
    Qualcuno ha esperienze o consigli da raccontare??
    Grazie


    Partecipante
    gabrieledagostino del #46474

    Le consiglio di rivolgersi al provveditorato scolastico della sua provincia.


    Moderatore
    Massima Di Paolo del #46475

    @giuligiu wrote:

    Ciao,
    mi sto laureando alla facoltà di lettere e filosofia, al corso DAMS nell’ indirizzo di arte.
    Finiti gli studi mi piacerebbe lavorare con i bambini, attraverso laboratori di arte ecc, ma come si fa se serve l’abilitazione all’insegnamento?? Non avendo la laurea in scienze della formazione non posso ambire a questo mio progetto??
    Qualcuno ha esperienze o consigli da raccontare??
    Grazie

    Ciao giuligiu il regolamento attualmente in vigore per diventar insegnate dice che possono accedere al Tirocinio (il cui concorso probabilmente si farà a giugno) coloro che entro la data di presentazione della domanda di iscrizione al test nazionale sono in possesso:
    di una laurea del vecchio ordinamento e degli eventuali esami richiesti per poter avere accesso all’insegnamento;
    di una laurea del nuovo ordinamento specialistica o magistrale riconosciuta e degli eventuali crediti formativi per poter avere accesso all’insegnamento;
    del diploma ISEF, già valido per l’accesso all’insegnamento di educazione fisica, per i TFA di Scienze Motorie
    A parte questo, può accedere chi, entro l’anno accademico 2010/2011, era in possesso di una delle lauree previste, ma non ha ancora completato il percorso con gli esami o i crediti richiesti, potrà, senza limiti di anno accademico, acquisire i crediti o gli esami necessari per poi partecipare alle prove di accesso al TFA che saranno bandite di anno in anno.
    Allo stesso modo, chi, nell’anno accademico 2010/2011, era iscritto a uno dei percorsi di laurea previsti, potrà partecipare alle prove di accesso al TFA una volta in possesso dei requisiti necessari (laurea e crediti o esami).

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.