Lettera di dimissioni volontarie

Pubblicato in: Argomenti vari


  • Partecipante
    Niccolò Bulgarini del #57909

    Salve a tutti,
    sono nuovo nel forum. Ho contattato vari operatori del CAF e nessuno mi ha saputo rispondere con certezza a questa domanda: “voglio dare le dimissioni volontarie dal mio contratto a tempo indeterminato CCNL commercio 3o livello. E’ sufficiente completare la procedura online di dimissioni o è obbligatoria anche la lettera di dimissioni da presentare o a mano o tramite raccomandata al datore di lavoro?”.
    C’è chi risponde che la lettera è obbligatoria, c’è chi risponde di no…
    Qualcuno sa darmi una risposta certa? 🙂
    Grazie!


    Partecipante
    andrea68 del #57913

    Non è obbligatorio mandare alcuna lettera.
    Tramite procedura telematica arriva anche al datore comunicazione .
    Considera però bene il preavviso quando fai le dimissioni .


    Partecipante
    elmagico del #58355

    Ciao, La lettera non è necessaria.
    Tempo fa era necessaria, ma si sono resi conto che molti datori facevano firmare le dimissioni in bianco. Per contrastare questo fenomeno ora le dimissioni si danno online. Se non erro, nel modulo online devi indicare l’indirizzo Pec dell’azienda.
    Lo so bene, perchè mi sono licenziato, senza alcuna lettera, alcuni mesi fa.

    Come suggerisce andrea68 considera i giorni di preavviso del tuo livello contrattuale, che nel caso del CCNL commercio dovrebbe partire dal primo giorno del mese successivo. Se ad esempio darai le dimissioni il 20 Ottobre il preavviso dovrebbe partire dal 1 Novembre, diversamente dal CCNL metalmeccanico.

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.