Licenziamento e calcolo disoccupazione


  • Partecipante
    TigerJack del #44912

    Buongiorno con l’anno nuovo mia sorella verrà licenziata e volevo avere un vostro aiuto per sapere come verrà conteggiata la disoccupazione in termini di retribuzione. Lavora in un negozio da 7 anni, però da un anno è stata messa a part-time a tre giorni settimanali. Nel 2013 il suo imponibile fiscale era 20500 euro, mentre il 2014 fatto a part-time è stato di 12000. Mi è stato detto che il calcolo viene fatto considerando gli ultimi due anni anche se c’è stato il passaggio al part-time. Qundi il calcolo sarà 20500+12000 diviso 24 mesi, giusto? Spero di si, per se considerano solo il part-time verrà penalizzata tantissimo. Spero di essere stato chiaro e vi ringrazio per le risposte


    Partecipante
    spartacus del #48933

    Grosso modo sarà quello il calcolo per estrapolare la media retributiva su cui calcoleranno il lordo mensile. Solo una cosa: si prende il lordo contributivo non quello fiscale.


    Partecipante
    TigerJack del #48934

    Grazie mille Spartacus, mi ero dimenticato di dire che quando mia sorella è passata al part-time l’azienda ha cambiato anche nome, in pratica da tre soci sono passati a due, a mia mia sorella è stato cambiato solo l’orario da full a part-time, il tfr è rimasto in azienda e ha proseguito solo con il nuovo orario.Penso che per il calcolo dela retribuzione si prenderanno sempre gli ultimi 24 mesi indipendentemente se l’azienda ha cambiato nome, giusto?


    Partecipante
    spartacus del #48935

    Si, non cambia niente.


    Partecipante
    TigerJack del #48936

    Grazie ancora, per la tempestiva risposta. Un’ultimissima cosa: è vero che se verrà licenziata nel 2015(gennaio) invece del 31/12/2014 guadagnerebbe 2 mesi in più di disoccupazione? Mia sorella ha 55 anni compiuti. Spero di non averti disturbato troppo e ancora grazie del tuo tempo


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48937

    @tigerjack wrote:

    Grazie ancora, per la tempestiva risposta. Un’ultimissima cosa: è vero che se verrà licenziata nel 2015(gennaio) invece del 31/12/2014 guadagnerebbe 2 mesi in più di disoccupazione? Mia sorella ha 55 anni compiuti. Spero di non averti disturbato troppo e ancora grazie del tuo tempo

    Ciao, sinceramente non so se valga la data di licenziamento o quella di presentazione della domanda, mi hai fatto venire il dubbio… se hai tempo puoi provare a telefonare al numero verde INPS 803164 e chiedere a loro. Se sai qualcosa di certo tienici aggiornati, ok?


    Amministratore del forum
    Antonio Maroscia del #48938

    Mi rispondo da solo, vale la data dell’evento ovvero la data di cessazione del rapporto di lavoro… almeno io interpreto così la circolare INPS 142/2012


    Partecipante
    TigerJack del #48939

    @antonio wrote:

    Mi rispondo da solo, vale la data dell’evento ovvero la data di cessazione del rapporto di lavoro… almeno io interpreto così la circolare INPS 142/2012

    Grazie,anch’io interpreto la circolare che vale la data di licenziamento, quindi se mia sorella verrà licenziata a gennaio 2015 e avendo 55 anni avrà diritto a 16 mesi di disoccupazione, giusto? Individuata la retribuzione per il calcolo avrà il 75%, ma è netto o tassato nermalmente.
    Buona giornata e complimenti per il forum, è un grande aiuto per noi ignorantoni


    Partecipante
    spartacus del #48940

    Sicuramente vale la data in cui perdi il lavoro. Giusto anche per la durata: se alla data di licenziamento, nel 2015, avrà già compiuto i 55 anni, i mesi indennizzati saranno 16. Il 75 % sarà lordo e dovrà pagare l’irpef; ovviamente avrà diritto alle detrazioni da lavoro dipendente e anche a quelle da carichi di famiglia.


    Partecipante
    TigerJack del #48941
    spartacus wrote:
    Sicuramente vale la data in cui perdi il lavoro. Giusto anche per la durata: se alla data di licenziamento, nel 2015, avrà già compiuto i 55 anni, i mesi indennizzati saranno 16. Il 75 % sarà lordo e dovrà pagare l\\\’irpef; ovviamente avrà diritto alle detrazioni da lavoro dipendente e anche a quelle da carichi di famiglia.

    Ciao Spartacus, ti ringrazio per il tuo ottimo lavoro nel chiarire tutti i dubbi che noi utenti abbiamo. Per quanto riguarda mia sorella sta già prendendo la disoccupazione e nella lettera dell\\\’Inps c\\\’è scritto che ne ha diritto per 14 mesi, mentre ne dovrebbe avere 16 visto che alla data del licenziamento (7 gennaio 2015)aveva 55 anni compiuti, comunque io penso che le note della lettera siano vecchie e nei fatti magari poi la pagheranno per 16 mesi (almeno spero). Poi volevo chiederti una cortesia: La titolare di un negozio che apre la settimana prossima e chiude a novembre vorrebbe assumere mia sorella per questo periodo e pagarla con i voucher con un valore netto di 2000 euro, se accetta che io sappia la disoccupazione non dovrebbe interrompersi giusto? Mia sorella deve comunicare qualcosa al centro dell\\\’impiego o all\\\’Inps? I voucher vanno dichiarati nel dichiarazione dei redditi?
    In attesa di una tua risposta e di un consiglio, ti auguro una buona giornata

consulenza
Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 12 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.