LIQUIDAZIONE E BUSTA PAGA


  • Partecipante
    giusy58 del #44489

    Buonasera a tutti voi, sono a chiedere una cortesia, possibile mai che mi hanno lasciato a casa il 12 /10/2012 e ancora non ho ricevuto ne busta paga ne liquidazione??? come possibile.. 👿 👿 ho sollecitato piu’ volte e mi sento dire che, sono una moralista che la leggi italiane sono queste e lui non ci puo’ fare nulla?? 😕 😕 ma puo’ essere mai vero?? che cosa stara’ escogitando per non darmi nulla ??? questo è il mio dilemma c’è o ci fa???? doveva liquidarmi oggi come da sua mail… ma oggi non ho sentito nessuno, in piu’ non mi hanno accettato la disoccupazione grazie a lui, perchè non sono stati versati i contributi 🙁 🙁 cosa che ho detto, e dovro fare ricorso, perchè l’inps sa che mi ha lasciata a casa, c 😛 😛 hi mi sa rispodere a questa domanda?? vi ringrazio anticipatamente … e vi auguro una felice serata


    Partecipante
    spartacus del #47306

    La busta paga, con tutte le indennità di liquidazione spettanti, deve essere liquidata con le stesse modalità temporali dei mesi precedenti. Riguardo al tfr deve essere regolato dopo il venti del mese successivo per aspettare il dato istat del mese precedente, comunque non oltre la fine di detto mese. Riguardo ai contributi non ha nessuna importanza che il datore non li ha versati ai fini della ds, basta che tu possa dimostrare il rapporto di lavoro.


    Partecipante
    giusy58 del #47307

    Ti ringrazio della risposta, aspetto ancora e poi sollecito che fa me li da a gennaio sti soldi?? mi necessitano se no non andavo a lavorare che ne dici??? grazie ancore e buona serata 😛

consulenza
Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.