malattia e licenziamento.


  • Partecipante
    netwoork del #44346

    salve,
    li da me funziona cosi:
    se stai a casa in malattia x qualche sett. quando torni ti danno le ferie x dispetto, te le fanno finire, e poi ti fanno fare i lavori peggio per farti stancare.
    certi cedono e se ne vanno, altri invece x non farsi fregare le ferie continuano la malattia anche se non stanno male, certi sono mesi che sono a casa.

    nel mio caso sono a casa x una tendinite e ne avro ancora x 2/3 sett.,
    come mi devo comportare se verro trattato come loro?
    che diritti ho?
    rischio il licenziamento o declassamento?
    possono darmi le ferie senza una giustificazione valida?

    bel posto il mio…..?

    ultima cosa io ho un permesso firmato x delle ferie di 2 sett. a ottobre,
    possono ritirarmelo un paio di giorni prima della data delle ferie?

    o c’è minimo un tot di tempo di preavviso x ritirarlo, e poi se 1 ha prenotato perde la capara?

    grazie


    Partecipante
    netwoork del #46780

    chiedo un altra cosa che al n°verde inps non mi hanno risposto in modo corretto forse,
    l’orario x le visite di controllo è dalle 10,00/12,00 17,00/19,00 7gg su 7.
    fin qui ok,
    se il medico viene fuori orario esempio di domenica alle 14,00 o alle 16,00 e io sono via x esempio, nel mio caso una tendinite ci si puo muovere mica come l’influenza,
    cosa succede, al inps mi hanno detto che devo essere sempre reperibile e che perdo tutta la malattia,

    qualcuno mi fa chiarezza su cosa si rischia di perdere e se si puo far ricorso?
    grazie


    Partecipante
    spartacus del #46781

    Il medico fiscale non può venire a casa tua al di fuori delle fascie orarie previste.


    Partecipante
    netwoork del #46782

    è una regola o un detto?
    perche al n° verde mi avevano detto sempre reperibile.
    se dovesse succedere cosa si fa?


    Partecipante
    netwoork del #46783

    siccome ho una tendinite e la guarigione è abbastanza lunga senza mettere la malattia esempio di 2/3 settimane continuative per essere libero al sabato e la domenica posso
    fare cosi??
    mi faccio dare dal medico fino al venerdi, poi lunedi mattina mi faccio fare la continuazione per un altra settimana, cosa rischio ?
    so che si puo perche la 1° settimana di malattia ho fatto cosi, poi me ne ha date 2 consecutive, cioè terminano venerdi, infatti lunedi devo tornare li x fare la continuazione .

    in ditta richio un richiamo?
    e ai controlli del inps non è che possano passare lo stesso sabato e domenica se la mal.
    finisce venerdi? magari possono pensare che lunedi la riattivo?

    che paranoie……..


    Partecipante
    netwoork del #46784

    ultima cosa io ho un permesso firmato x delle ferie di 2 sett. a ottobre,
    possono ritirarmelo un paio di giorni prima della data delle ferie?

    o c’è minimo un tot di tempo di preavviso x ritirarlo, e poi se 1 ha prenotato perde la capara?

    grazie

    dimenticavo qualcuno mi sa dire ho paura che con la malattia si vendichino


    Partecipante
    netwoork del #46785

    nessuno per i dubbi sopra nei mess. precedenti?

    venerdi è passato il controllo alle 10.30,richiesto dal inps,
    tutto ok, una cosa ho notato ha messo come data inizio malattia il 18/6 con prognosi fino al 29 che era ieri, ma io ho la malattia dal 11/6, che cosa vuol dire?

    puo essere che mettendo la malattia dal lun 11 al ven 15 e poi il lunedi 18/6 facendo la continuazione si perda il sab. e dom. e si ricomincia come una mal nuova?
    se cosi fosse cosa cambia per la questione di paga?
    i primi 3 giorni di una mal nuova sono al 100% alla ditta poi dal 3° al 20° 50 ditta e 50 inps, poi 33 ditta e 66 inps.
    io ho le ricevute dei certificati e l’ultimo al quale mi ha fatto la continuazione dice continuazione e inizio mal dal 11. ha fatto un errore quello del inps???

    quanto tempo puo trascorrere per fare la continuazione senza perdere la malattia ?
    non so se mi spiego, ricordo che devano passare massimo 48 ore x il nuovo o continuazione, bo mi fate chiarezza su tutto?

    grazie infite


    Partecipante
    spartacus del #46786

    Buongiorno Nt, ieri Antonio ha postato un nuovo post interessantissimo che riguarda l’argomento. Poi se vuoi sapere tutto, ma proprio tutto, sulla malattia vai qui: http://www.inps.it/portale/default.aspx?sID=%3b0%3b00%3b5773%3b5774%3b5823%3b5833%3b5860%3b&lastMenu=5860&iMenu=1&iNodo=5860&p4=2


    Partecipante
    netwoork del #46787

    grazie,
    ho dato un occhio veloce al sito inps ma certe cose non le ho trovate,
    sai dirmi percaso te qualcosa x via della continuazione e tempi di attesa x presentare il certificato, nel sito dice 2 gg ma lavorativi, solari, bo non capisco bene, saro zuccone io….

    dammi anche il link di antonio, grazie infinite


    Partecipante
    spartacus del #46788

    Questo il link di Antonio: https://www.lavoroediritti.com/2012/06/guida-al-ccnl-commercio-e-terziario-la-malattia/comment-page-1/#comment-13121 comunque sul link dell’inps trovi tutto, non basta una semplice occhiata, è abbastanza lungo e completo.

consulenza
Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 20 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.